Notizie su mercato immobiliare ed economia

Valutazioni immobiliari, una nuova partnership nel mondo della consulenza

Autori: floriana liuni, Giovanni De Faveri (collaboratore di idealista news)

Una nuova partnership nel settore dei servizi immobiliari per i clienti “prime”. Ne hanno parlato Ugo Salerno (Rina) e Ugo Giordano (Axia Re) a idealista/news a margine del 27° Forum di Scenari Immobiliari.

“Rina Prime nasce da una collaborazione con Axia Re, - spiega Ugo Salerno, Ad di Rina, - nata dapprima come Rina Prime value Services, che si occupava della valutazione degli immobili di istituzioni come banche e fondi. Successivamente abbiamo deciso di creare una realtà di maggiore respiro e dimensione. Nasce quindi Rina Prime, a partire dalle attività già avviate dalla precedente collaborazione”.

Quali sono gli obbiettivi della nuova partnership? “L’obbiettivo è quello di portare valore al settore immobiliare e di mantenere una posizione di leadership. Iniziamo da una attività che vale circa 12 milioni di ricavi ma il target è molto ambizioso e crediamo di poter realizzare almeno il doppio o il triplo nel corso di quattro o cinque anni. Potrebbero poi aggiungersi nuove attività nel settore immobiliari per integrare la nostra offerta”.

 “Axia Re nasce come esperto indipendente per valutazione e servizi tecnici destinati ai fondi immobiliari, aggiunge Ugo Giordano, presidente di Axia Re. - La partnership con Rina può permetterci non solo di accrescere le professionalità interne aggiungendo il settore tecnico in cui Rina eccelle, ma anche di ampliare le nostre competenze nella due diligence, npl e consulenza”.