Notizie su mercato immobiliare ed economia

Conti correnti bancari, i più convenienti online e tradizionali

Autore: Redazione

Tra le molteplici offerte presenti sul mercato e relative ai conti correnti bancari l'obiettivo è quello di trovare il più vantaggioso, che sia online o tradizionale. E con il crescere della concorrenza tra le banche, sono aumentate le proposte disponibili

Tra i più convenienti ci sono senza dubbio i conti online, capaci di garantire i maggiori risparmi. Ad esempio il conto corrente online che banca! prevede solo il pagamento dell'imposta di bollo annuale, gratuita sotto i 5mila euro di saldo; buona anche la proposta relativa al conto corrente online di fineco che non prevede costi per l'apertura del conto, per prelievo bancomat, per effettuare bonifici o per il canone annuale

Per quanto riguarda, invece, i conti tradizionali il conto corrente online db online plus di deutsche bank non prevede alcun costo di canone e tassi di interesse attivi pari allo 0,25% e passivi pari al 14%; il conto corrente youbanking del gruppo banco popolare non ha nessun costo di bollo e dei tassi di interesse attivi pari a 0,01% e passivi a 4,23%; nessun costo neppure per il conto corrente di nonsolotre di credem banca che ha tassi di interesse attivi pari a 0,50% e passivi a 13,00%