Notizie su mercato immobiliare ed economia

Una pratica e utile guida per trovare con successo lavoro negli stati uniti

Autore: Redazione

Con un tasso di disoccupazione pari al 7,5% e la creazione di 165mila posti di lavoro lo scorso aprile, gli stati uniti rappresentano una meta ambita per molti professionisti che nel proprio paese non trovano un'occupazione adatta al proprio profilo. Ma quali sono i documenti necessari per lavorare all'ombra della statua della libertà? e come preparare al meglio il proprio curriculum vitae? scopriamolo insieme

Secondo il portale jobandtalent, le professioni più richieste negli stati uniti sono quelle relative al settore della tecnologia dell'informazione, infermieri, traduttori e interpreti, dentisti per bambini, cuochi e soprattutto insegnanti di lingua spagnola. Ma prima di andare a vivere negli stati uniti, è necessario sapere quali sono i requisiti indispensabili che bisogna possedere:

1 - visto: ce ne sono di diversi tipi. Il tipo a è destinato al personale che lavora per il governo o per le organizzazioni internazionali; il tipo b è rivolto ai lavoratori specializzati; il tipo h-1b è per il personale altamente qualificato, la durata è di tre anni rinnovabili per altri tre; l-1a/l-1b, il primo consente la permanenza nel paese per sette anni e il secondo per cinque anni e si tratta di permessi rivolti agli stranieri che hanno lavorato fuori dagli stati uniti per imprese americane o loro partner; j1 è rivolto ai ricercatori o agli studenti soggetti all'intercambio culturale, la durata coincide con quella del programma; i è assegnato a stranieri professionisti dei mezzi di comunicazione, per un periodo da uno a cinque anni, rinnovabile; p per atleti e artisti, la durata è relativa all'evento in questione (campionato o concerto); o è rivolto a personaggi famori; r è destinato a situazioni di lavoro di tipo religioso

2 - aggiornamento del cv: il curriculum vitae, che dovrà essere in inglese, deve essere personalizzato per ogni azienda. Non è necessario inserire una fotografia, mentre è importante saper comunicare le ragioni per le quali si desidera quel determinato posto di lavoro. È bene utilizzare parole chiave e anche inserire verbi come "preparare", "realizzare", "includere" o "conseguire". Talvolta, infatti, i cv vengono sottoposti a scansione e il computer può mettere in evidenza queste parole

3 - preparazione del colloquio: agli americani piace che si mostri interesse per i loro progetti e per i loro piani di business, è quindi bene fare domande su questi temi sui quali si dovrà essere preparati

4 - cominciare a lavorare: se si viene selezionati, il primo passo è quello di ottenere il ssn (social security number) con il quale il governo sa quel che guadagni. La giornata lavorativa può essere completa - dalle 9 di mattina alle 6 di sera, con un'ora di pausa pranzo e due pause di 15 minuti - o parziale

5 - vacanze: i neoassunti hanno due settimane di ferie pagate. Con il tempo verranno aggiunti uno o due giorni per anno di lavoro

Ma quali sono le cinque città degli stati uniti dove ci sono più offerte di lavoro? eccole

1 - san jose, california: si tratta di una città in pieno sviluppo economico grazie, soprattutto, al settore tecnologico. Qui si trovano aziende come google e yahoo e lo stipendio medio si aggira intorno agli 82mila dollari. Le altre importanti città della california sono, senza dubbio, san francisco, sacramento e los angeles

2 - jacksonville, florida: questa città è nota per le sue opportunità di lavoro nei settori della contabilità e dell'amministrazione. Lo stipendio annuale si aggira tra i 55mila e i 60mila dollari

3 - washington, dc: la capitale degli stati uniti è una delle città con la maggior domanda di lavoro soprattutto nell'ambito politico. Le professioni più richieste sono quelle dell'avvocato, del giudice e del politico. Lo stipendio medio è intorno ai 58mila dollari

4 - miami, florida: non solo spiaggia e divertimento. In questa città l'offerta di lavoro è piuttosto alta. Le opportunità maggiori si trovano nel campo dell'ospitalità, dell'amministrazione e della ristorazione. Lo stipendio si aggira tra i 50mila e 55mila dollari

5 - boston, massachusetts: è un importante centro economico e culturale degli stati uniti. Qui le migliori opportunità si registrano nei settori del turismo e della sanità