Notizie su mercato immobiliare ed economia

Crisi dei mutui, il 2013 inizia nel peggiore dei modi (grafico e tabella)

Autore: Redazione

Se a gennaio 2012 era iniziato il crollo della domanda dei mutui, il primo mese del nuovo anno non è da meno.  Il -14% su base annuale è, anzi, di gran lunga più basso rispetto alle rivelazioni registrate nello stesso mese di tutti gli anni precedenti

Secondo i dati registrati da eurisc, il sistema di informazioni creditizie di crif, a gennaio 2013 la domanda di finanziamenti è scesa del 14% rispetto al 2012, del 52% al 2011 e del 54% se paragonato al 2010, del 49% al 2009

Ecco le variazioni ponderate di ogni mese rispetto allo stesso mese dell'anno precedente

Ecco l'andamento dei mutui dal 2008 a oggi

Da segnalare anche la progressiva riduzione dell'importo medio richiesto per i mutui, che nel mese di gennaio si è attestato a 127.769 euro contro una media di 131.445 euro del 2012