Notizie su mercato immobiliare ed economia

Mutui per la seconda casa, le migliori offerte a tasso fisso e variabile

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

La pandemia da Covid ha impresso maggiore prudenza nei comportamenti finanziari degli italiani, ma l’investimento nel mattone viene visto ancora come interessante, sia perché il lockdown ha portato tanta voglia di seconda casa, sia perché i mutui possono essere davvero interessanti. Vediamo con MutuiOnline quali sono i migliori finanziamenti per la seconda casa.

Con una simulazione del 4 settembre in cui si ipotizza la richiesta di un mutuo da 110 mila euro da parte di un impiegato di 45 anni residente a Roma per l’acquisto di un immobile da 160 mila euro, i migliori mutui seconda casa a tasso fisso sono risultati:

  • Migliorcasa 70 di Banca Carige, con rata fissa mensile di 482 euro, Tan 0,50% e Taeg 0,86%. Spese di istruttoria 850 euro e perizia 270 euro, Ltv 70%.
  • Mutuo Fisso Webank.it, con rata da 488 euro, Tan 0,63% e Taeg 0,89%. Spese di istruttoria 500 euro, perizia gratuita. Obbligatoria e gratuita la polizza casa.

Per quanto riguarda un mutuo alle stesse condizioni ma a tasso variabile, le migliori opzioni sono risultate:

  • Mutuo a tasso variabile Unicredit, con rata da 473 euro, Tasso Variabile 0,32% (Euribor 3M+0,80%), Taeg 0,63%. L’istruttoria costa 500 euro, la perizia 250 euro. Altre spese di gestione gratuite, servizi aggiuntivi opzionali.
  • Mutuo a tasso variabile Banca Sella, rata mensile di 482 euro, Tasso Variabile 0,52% (Euribor 3M+1,00%) e Taeg 0,85%. Le spese di istruttoria 110 euro e 200 euro per la perizia. Ltv del 70%.