Notizie su mercato immobiliare ed economia

Ance, il settore delle costruzioni fuori dalla crisi grazie alle ristrutturazioni

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Il settore delle costruzioni fuori dalla crisi grazie alla spinta delle ristrutturazioni, che nell'ultimo anno hanno rappresentato il 39% degli investimenti, il 70% dell'intera edilizia residenziale. A dirlo è l'Ance, che in occasione della presentazione del Made Expo 2017 ha presentato i soli dati relativi agli investimenti incrementali del patrimonio immobiliare (nuove costruzioni più manutenzione straordinaria).

Nel 2016 gli investimenti in costruzioni torneranno a crescere, raggiungendo i 132,5 miliardi. Le stime per 2015, evidenziano che a crescere saranno proprio gli investimenti in costruzioni. A tenere negli ultimi anni sono stati gli investimenti in manutenzione straordinaria delle abitazioni. Le stime per il 2015 evidenziano un +3,6%, mentre gli investimenti in nuove abitazioni segnano un calo dell'1,5%.

Rebuild Day, per riqualificare il patrimonio esistente

"MADEexpo rappresenta il luogo in cui convergono le forze positive che sostengono la ripresa del settore edile - spiega Roberto Snaidero, presidente del Salone - Per questo, così come in occasione del Salone del Mobile ho chiesto al ministro Gentiloni l'istituzione di un 'Design Day', adesso ho intenzione di chiedere al ministro Delrio un 'Rebuild Day' che punti a riqualificare in modo sostenibile il patrimonio esistente".

"Grazie a un palinsesto sempre più ricco e articolato MADE expo si conferma come momento di incontro e business tra i diversi attori della filiera e delle costruzioni", ha detto Snaidero. Confermata anche per il 2017 la formula che prevede l'integrazione in un unico sistema dei quattro Saloni specializzati per progettare, costruire, recuperare: MADE Costruzioni Materiali, MADE Involucro Serramenti, MADE Interni Finiture, MADE Software Tecnologie e Servizi.