Notizie su mercato immobiliare ed economia

Caratteristiche e prezzi di una casa prefabbricata in cemento

Case Ursella
Case Ursella
Autore: Redazione

Forse anche complice la pandemia, e la ricerca di spazi più ampi e smart, l’interesse verso il mondo delle case prefabbricate è andato crescendo anche in Italia. Dopo il focus sulle strutture modulari in legno e acciaio, andiamo alla scoperta di caratteristiche e prezzi di una casa prefabbricata in cemento.

Da diversi anni, le case prefabbricate rappresentano un trend in ascesa, tuttavia l’aumento dell’interesse per questa branca edilizia potrebbe anche essere ricondotto all’esperienza della quarantena forzata in casa per l’emergenza covid, che ha suggerito a tutti una maggior consapevolezza di cosa significa vivere e abitare veramente una casa, e quindi l’importanza degli spazi e della qualità dei locali domestici.

Caratteristiche case prefabbricate in cemento

Oltre alla certezza di tempi e dei costi di realizzazione (comune anche alle strutture in legno e acciaio), tipica della prefabbricazione, i valori aggiunti di una casa prefabbricata in cemento risiedono anche nella materia prima stessa con cui vengono realizzate, che da sempre è protagonista nel mondo delle costruzioni e garantisce efficienza e durata.

Non solo, essendo il cemento un materiale tradizionale e isolante, questo aspetto lascia al riparo da eventuali brutte sorprese col passare degli anni, perché rispetto agli altri materiali con cui vengono costruite le case prefabbricate c’è uno storico e tra dieci anni non si correrà il rischio di avere sorprese.

Le case prefabbricate in cemento sono particolarmente indicate per inserire impianti di riscaldamento di ultima generazione, i quali hanno bisogno di massa per riscaldare d’inverno, ma anche per raffreddare d’estate. Questo fa sì che non si debba esagerare con l’utilizzo di isolanti, come accade per le case prefabbricate costruite con altri materiali.

Altro elemento da sottolineare è che, in caso d’incendio, il cemento assicura la massima resistenza al fuoco grazie ai materiali isolanti utilizzati nella stratigrafia degli elementi modulari che si caratterizzano per un elevato valore ignifugo. Una casa prefabbricata in cemento, generalmente, ha pareti esterne ultraresistenti che non si deteriorano nel tempo, né perdono il colore. Per questo non richiede le frequenti manutenzioni necessarie per altre tipologie di abitazione.

Costi case prefabbricate in cemento

Indicativamente, i costi per una casa prefabbricata in cemento non si discostano troppo da quelli per le strutture modulari in legno e acciaio (anche il processo di costruzione è lo stesso, con la produzione in fabbrica e l’assemblaggio in loco), i prezzi possono variare da 1500 a 1800 a mq, sempre a seconda di come si vuole personalizzare l’abitazione.

Spesso, anche se non sempre, chi sceglie una casa prefabbricata vuole costruire la sua abitazione fuori città e quindi in molti casi si tratta di ville. Mediamente, la realizzazione di 200 mq commerciali si attesta su un costo medio di 400.000 euro per un servizio chiavi in mano che comprende ovviamente anche le fondazioni e gli allacciamenti.