Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il progetto per convertire un’enorme petroliera incagliata in una città in miniatura (Fotogallery)

Una petroliera tra le più grandi del mondo
Autore: Redazione

Cosa succederà con le circa 2.500 petroliere attualmente presenti al mondo quando non ci sarà più petrolio? Non saranno più utilizzate o semplicemnete trasporteranno qualcos’altro? Da questa domanda è nato il progetto “Black Gold”, il tentativo dell’architetto olandese Chris Collaris di dare una seconda vita a queste enormi navi che possono arrivare fino a 450 metri di lunghezza.

Collaris ritiene che la soluzione migliore sia trasformare il loro scheletro in micro città con tutti gli spazi necessari e le diverse comodità, tra cui piscine coperte, appartamenti, centri commerciali e uffici. Secondo l’architetto queste navi possono diventare edifici emblematici in grado di rappresentare un’alternativa ai petrodollari degli sceicchi.