Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il grattacielo residenziale più sottile del mondo aprirà nel 2020: ecco i suoi lussuosi appartamenti

Vista da Steinway Tower / Katie Warren/Business Insider
Vista da Steinway Tower / Katie Warren/Business Insider
Autore: Redazione

Entro il 2020 dovrebbero essere inaugurati i nuovi grattacieli che cambieranno lo skyline di New York. Si tratta del Central Park Tower, l’edificio residenziale più alto del mondo, e del 220 Central Park South, per il quale sono stati pagati importi stratosferici. E per l’estate dovrebbe essere pronta Steinway Tower, il grattacielo residenziale più sottile del pianeta.

Il grattacielo della 111 West 57th Street, meglio noto come Steinway Tower, sta per essere completato. L’edificio sarà il grattacielo più sottile del mondo, con i suoi 438 metri e 91 piani, è 24 volte più alto di quanto sia largo e avrà solo un appartamento per piano.

Il progetto è stato sviluppato da Development Group, Property Markets Group e Spruce Capital Partners. I primi residenti dovrebbero essere accolti nell’estate del 2020. Le fasce di prezzo degli appartamenti varieranno da 16 milioni a 57 milioni di dollari, vale a dire tra 14,4 milioni e 51,2 milioni di euro. Le visite agli appartamenti sono già iniziate.