Notizie su mercato immobiliare ed economia

Prezzi delle case nel mondo, dove sono diventate più care nell'anno del covid

Secondo il Global House Price Index di Knight Frank Turchia e Solvenia guidano la classifica

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

La pandemia sembra aver favorito l'aumento dei prezzi residenziali in alcuni Paesi del mondo. Secondo il Global House Price Index di Knight Frank è la Turchia ad aver sperimentato il maggior aumento. L'Italia viaggia su un +1% mentre la Spagna vede valori negativi.

A livello globale, i prezzi residenziali stanno aumentando al ritmo più veloce degli ultimi tre anni. Si parla di un aumento in media del 5,6% nel 2020, dal 5,3% del 2019. In qualche modo sembra che la pandemia abbia stimolato, in media, la ripresa dei prezzi residenziali.

Knight Frank
Knight Frank

L’aumento ha interessato circa l'89% dei Paesi del mondo, con diversi mercati emergenti in forte performance, compresa la Turchia che guida l'indice per il quarto trimestre consecutivo.

Diversi mercati tra cui Nuova Zelanda (19%), Russia (14%) Stati Uniti (10%), Canada e Regno Unito (entrambi al 9%) hanno registrato un'accelerazione nella classifica negli ultimi tre mesi.

A spingere la domanda i bassi tassi di interesse mentre i livelli di offerta sono ridotti poiché i venditori sono riluttanti a mettere sul mercato una  proprietà fino a quando non hanno trovato una nuova casa.

Con le limitazioni in atto relativamente ai viaggi, la domanda ha provenienza soprattutto nazionale, da parte di acquirenti che hanno rivalutato i propri stili di vita alla luce della pandemia: si cercano ora case con possibilità di allestire un ufficio e con spazi esterni.

Tuttavia non tutti i mercati sono in crescita; in Europa ad esempio Austria (10% in più nei prezzi), Germania (8%) e Francia (6%) distaccano di molto l'Italia (1%) e la Spagna (-2%).

La velocità con cui il vaccino sarà somministrato e le economie riapriranno influenzerà direttamente le prestazioni dei mercati immobiliari nel 2021. Man mano che le politiche economiche smetteranno di occuparsi di stimolo e protezione di posti di lavoro e mutui, si potrebbero vedere i prezzi indebolirsi, bilanciati però da una ripresa dei viaggi transfrontalieri che potrebbero spingere diversamente il lettore.

Ecco di seguito la classifica dei Paesi in cui i prezzi residenziali sono saliti di più negli ultimi 12 mesi.

Knight Frank
Knight Frank