Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le regioni europee con il maggior numero di dipendenti tecnologici

landgeist.com con datos de Eurostat 2019
landgeist.com con datos de Eurostat 2019
Autore: Redazione

I grandi centri urbani continuano ad essere i più importanti poli di attrazione per l'occupazione in Europa, alcuni sono diventati tra i principali poli tecnologici del continente, con il maggior numero di lavoratori legati alla tecnologia

Londra, e soprattutto l'area a ovest, Berkshire, Buckinghamshire e Oxfrodshire (11,9%), è il più grande centro tecnologico d'Europa. Seguono la capitale ungherese, Budapest (10,9%), e la capitale ceca, Praga (10,3%). Budapest è sede di TIER, leader europeo nella micromobilità. Mentre Praga ospita Avast, una delle più grandi società di sicurezza informatica al mondo.

Completano il podio le capitali nordiche di Helsinki-Uusimaa e Stoccolma (entrambe con il 9,7%) in Finlandia e Svezia, rispettivamente. In molti Paesi, l'area intorno alla capitale è quella con la più alta percentuale di lavoratori tecnici. Madrid, Belgrado, Berlino, Budapest, Bucarest, Copenaghen, Helsinki, Oslo, Parigi, Praga, Stoccolma e Varsavia hanno una percentuale molto più alta di occupazione ad alta tecnologia rispetto ad altre parti del Paese.