Notizie su mercato immobiliare ed economia

L'Italia è una minaccia maggiore della grecia

Autore: Redazione

Il premio nobel (1999) per l'economia robert mundell ha dichiarato, in un'intervista concessa a bloomberg tv, che "sarebbe molto difficile riuscire a salvare l'Italia". A causa dell'elevato deficit pubblico, che quest'anno arriverà al 117% del pil, il nostro paese, in caso di difficoltà, sarebbe esposto agli attacchi degli speculatori e diventerebbe un problema per tutta l'europa

L'economista crede che il debito italiano, di 1.800 miliardi di euro, ossia cinque volte quello della grecia, è un punto debole che impone all'Italia di non fare nessun passo falso