Notizie su mercato immobiliare ed economia

Affitto studenti, se ti prostituisci è gratis

Autore: Redazione

Se ne era cominciato a parlare già nelle scorse settimane: sempre meno studenti scelgono università fuori sede perchè non si possono permettere di pagare l'affitto. Secondo l'indagine di eurostudent, infatti, solo un quarto degli studenti universitari italiani sceglie di studiare fuori dalla città natale. Un allarme sociale, quello rivelato dallo studio, che ora arriva alla ribalta delle cronache con la scoperta di una rete di sfruttamento della prostituzione in cambio di affitti gratis alle studentesse

Un inesistente appartamento in centro offerto gratuitamente a studentesse in difficoltà economiche, infatti, era solo l'esca per indurle a prostituirsi messa in piedi da diego riscassi, 35enne di sar remo. Riscassi adescava le studentesse tramite email e le faceva prostituire in un appartemento alla periferia di Bologna incassando il 30% delle prestazioni che variavano dai 100 ai 400 euro

In cambio del versamento della percentuale, alle giovani studentesse veniva offerto l'affitto grautito di un appartamento