Notizie su mercato immobiliare ed economia

Mappamondo immobiliare: il mattone italiano a confronto con l'estero (scarica pdf)

foto: roby ferrari (flickr.com cc)
Autore: Redazione

L'erba del vicino è sempre più verde? dipende: il mattone italiano va male, ma per molti paesi vicini e lontani le cose non vanno poi meglio. Il belpaese ad ogni modo si trova tra i peggiori, in compagnia di spagna e olanda. Se da noi i prezzi scendono, in germania invece aumentano, mentre tra i più sopravvalutati c'è la francia

Le variazioni dei prezzi sono molto interessanti, ma da sole non bastano per capire cosa succede. Per esempio il caso della germania, che oggi interessa molti investitori europei, italiani in testa, è del tutto peculiare. In cinque anni i listini sono aumentati del 20,8%, ma i prezzi sono ancora sottovalutati. In francia invece i prezzi tengono, ma solo grazie alla cassaforte parigina, e la sopravvalutazione è da capogiro

Gli stati uniti in ripresa fanno capire come ci si possa riprendere dopo una debacle immobiliare: con un crollo dei prezzi. La follia in cina invece continua, tanto che solo nel mese di agosto i prezzi sono cresciuti dell'8,3%

Visualizza o scarica in pdf il rapporto completo del servizio studi bnl dedicato al mattone italiano a confronto con quello europeo