Notizie su mercato immobiliare ed economia

Agenzia delle entrate, la compravendita di abitazioni cala del 5,1% nel terzo trimestre 2013 (scarica pdf)

Autore: Redazione

Continua il calo del settore immobiliare nel terzo trimestre dell'anno, sebbene con un tasso inferiore a quello registrato nei periodi precedenti. Secondo la nota trimestrale dell'agenzia delle entrate nel iii trimestre del 2013 si sono compravendute 91.051 abitazioni, con una discesa del 5,1% rispetto all'analogo periodo del 2012

La flessione riguarda tutto il settore immobiliare con 6,6% di transazioni in media rispetto al terzo trimestre del 2012. Il calo maggiore riguarda il terziario (-11,75) mentre il settore residenziale registra la variazione negativa minore (-5,1%)

Ancora presto per parlare di ripresa

La compravendita delle abitazioni rallenta quindi la sua caduta, ma non si può parlare di una ripresa del settore, forse di una piccola inversione di tendenza. Non bisogna infatti dimenticare che la variazione negativa del 5,1% si somma al -14,2% registrato nell'analogo periodo dell'anno scorso. Guardando i dati relativi al numero delle transazioni poi si nota come il numero di transazioni (91.051) è inferiore a quello del primo (94.503mila) e del secondo trimestre (108.618 mila)

Macroaree

In tutte le macroaree geografiche si registra un rallentamento delle perdite. I ribassi più contenuti si riscontrano al nord (-4,1) e al centro (-4,3%), mentre al sud il calo risulta più alto (-7,5%) rispetto alla media nazionale

 

 


 

Scarica il rapporto completo