Notizie su mercato immobiliare ed economia

Osservatorio Omi, cresce del 9,3% il mercato delle abitazioni nel IV trim 2018

Autore: Redazione

Continua la crescita del mercato delle abitazioni in Italia. Nel IV trim 2018, la compravendita di nuove case ha registrato un balzo avanti del 9,3% rispetto al 2017, attestandosi a 167.068 scambi. A dirlo i consueti dati dell'Osservatorio sul mercato immobiliare dell'Agenzia delle Entrate.

Si tratta del 15º trimestre consecutivo di crescita per il mercato delle case. Il tasso di crescita è il più alto degli ultimi due anni ed è più accentuato al nord est del Paese (+12,5%) e al centro (12,4), con una sensibile accelerazione rispetto al 7% del trimestre precedente, importante anche nelle isole 810,5%) mentre resta più contenuto al Sud (+4,3%).

Il tasso di crescita dei capoluoghi (10%) è maggiore rispetto a quello dei comuni minori (+9%), ma è una dinamica concentata nella macroarea del nord ovest, mentre nelle altre quattro macroaree si registra un andamento opposto. 

Per quanto riguaruda la superficie delle abitazioni compravendute, l'abitazione scambiata nel trimestre ha una superficie media di circa 106 m2, valore sostanzialmente analogo a quello registrato nell’analogo trimestre del 2017.

Compravendite pertinenze

Il segmento delle pertinenze, costituito in maggior parte da cantine e soffitte, conferma la dinamica positiva in termini di volume di compravendite (+7% tendenziale), seppure con un leggero rallentamento rispetto al trimestre precedente (+9,1%). I tassi più elevati si riscontrano nei comuni minori (a livello nazionale +8,2% contro +4,7% dei capoluoghi), nelle macroaree Centro e Sud il mercato dei capoluoghi registra un calo (-10,9% e -10,4%).