Notizie su mercato immobiliare ed economia

L’andamento del mercato degli immobili turistici sui laghi italiani

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa ha realizzato un’analisi dei prezzi degli immobili turistici nella seconda parte del 2020. Il quadro che emerge non evidenzia cambiamenti: -0,3% nelle località di mare, in aumento del +0,5% le quotazioni di quelle di montagna, mentre per il lago l’incremento è del +0,3%. Vediamo il focus sulle case nei pressi dei laghi italiani.

Lago di Garda

A Desenzano il budget medio è compreso tra 150 e 300mila euro. Le aree che si sono rivalutate maggiormente, perché consentono un facile accesso al centro e al lago, sono quelle a ridosso del centro storico, i quartieri di Desenzanino e Spiaggia d’Oro e, in generale, tutta l’area che si snoda lungo il lago verso Sirmione. I prezzi delle abitazioni in buono stato vanno da 3500 a 4500 euro al mq con punte di 7000-8000 euro al mq per le soluzioni con finiture di pregio in centro storico. Le abitazioni prive di vista lago scendono a 2500 euro al mq.

A Sirmione, la richiesta tipo è il bilocale o piccolo trilocale da 120 a 250mila euro.  Le zone più richieste sono Colombare centro, zona porto Sirmione 2 e Lugana. I prezzi vanno mediamente da 2000 euro al mq per l’usato a 2700 euro al mq per il nuovo. Sul fronte lago della Penisola le soluzioni usate oscillano da 3000 fino a 5000 euro al mq a seconda dello stato d’uso e delle finiture. Le abitazioni da ristrutturare fronte lago in Lugana hanno prezzi che variano da 2500 euro a 3500 euro al mq.

Anche a Salò la zona più richiesta è quella del centro storico. I valori immobiliari sono molto variabili e le soluzioni nuove possono andare da 3000 fino a 7000 euro al mq per le tipologie fronte lago. Gli appartamenti con vista lago sono quelli più ambiti. Nelle zone collinari ci sono ville singole con vista lago. Non ci sono al momento molte operazioni urbanistiche ed edilizie in corso e si è in attesa della riqualificazione dell’ex “Fonte Tavina” dove i lavori di riqualificazione porteranno alla creazione di 17mila mq residenziali, 8mila mq di alberghiero e 330 mq di tipologia commerciale.

Nella zona di Valtenesi, chi cerca la casa vacanza o un immobile a uso investimento si orienta su bilocali e trilocali in residence con piscina e/o vista lago, con budget che partono rispettivamente da 120 a 160mila euro. Le zone più richieste sono quella sovrastante il Porto di Moniga, nelle vicinanze del Porto di Dusano ed entro un chilometro dalla spiaggia “Romantica” di Manerba dove le cifre possono andare da 1600 a 3000-3500 euro al mq a seconda della posizione, della vista, della vetustà e del contesto.

C’è anche chi preferisce le zone collinari di Polpenazze e Puegnago, più tranquille e talvolta con vista lago e con prezzi che oscillano da 1400 a 2500 euro al mq. Non ci sono importanti interventi sul territorio a parte recuperi di rustici e piccoli interventi per costruire ville singole e bifamiliari.

A Padenghe il mercato è stato piuttosto vivace e le richieste per la maggior parte provenivano dalla Lombardia, in particolare Brescia, Bergamo, Milano e Brianza. Anche i clienti stranieri e tedeschi in particolare hanno dimostrato interesse. Per un bilocale si registravano budget da 140 a 170mila euro, per un trilocale si oscilla da 180 a 300mila euro. Le ville singole vanno da 500 a 800mila euro. A Padenghe ci sono prezzi medi intorno a 2500 euro al mq. Sul fronte lago l’offerta è molto bassa.

Lago d’Iseo

A Sulzano, Sale Marasino e Marone la richiesta principale è per soluzioni con vista lago ed i prezzi vanno da 500 a 2500 euro al mq. Non si registrano transazioni sul fronte lago e non si segnalano interventi importanti a livello di urbanistica ma solo la nascita di piccoli complessi abitativi.

A Iseo, la zona più richiesta è il centro, i cui prezzi oscillano da 2500 a 3000 euro al mq con punte di 3500 euro al mq per le soluzioni in buono stato fronte lago di cui però c’è bassa offerta. Negli ultimi tempi cresce l’interesse per Provaglio di Iseo soprattutto per chi cerca la prima casa che qui trova prezzi più vantaggiosi (1000-1100 euro al mq per un medio usato).

Lago di Como

Le zone preferite da chi cerca la casa vacanza sono Città Murata, a seguire le zone a ridosso di essa (Borghi, Stadio, Valduce). A Città Murata i prezzi medi oscillano intorno a 3000 euro al mq con punte di 5000 euro al mq. A Borghi, Stadio e Valduce un buon usato costa 2500 euro al mq. Nella zona dei Borghi sono in corso degli interventi di nuova costruzione ricavate da ex aree dismesse e scambiate a prezzi medi di 2500 euro al mq mentre nella Città Murata sono in corso interventi conservativi che toccano i 5000 euro al mq.

Lago Maggiore

Dopo il lockdown si segnala la ricerca di immobili con spazi esterni anche come prima casa. Le zone preferite di Sesto sono Cocquo e Lisanza, apprezzate per la posizione panoramica con vista lago. Qui un buon usato può arrivare a 2200 euro al mq. Quotazioni simili ad Angera dove le zone più richieste sono il lungolago e zona Altinada.

Lago di Bracciano

Ad Anguillara Sabazia si registra un discreto mercato: come seconda casa acquistano o investitori del posto che poi mettono a reddito oppure acquirenti di Roma, spesso anche come prima casa (soluzioni indipendenti). Tra le zone più ambite dei comuni lacustri, ci sono prevalentemente le zone centrali per la vicinanza ai servizi e ai collegamenti, la zona del cento storico perché conserva il suo aspetto caratteristico, e la zona del lungo lago perché offre ville di rappresentanza con notevoli affacci sul lago. Nelle zone centrali i prezzi si aggirano intorno ai 2.000 euro al mq se le abitazioni godono della vista del lago.

Lago di Albano

A Castelgandolfo-Marino (una parte del lago ricade nel comune di Marino) il mercato è animato da acquirenti di prima casa, spesso provenienti da Roma e alla ricerca di case indipendenti e semindipendenti che possono acquistare con un budget medio di 250-300mila euro. Ci sono anche soluzioni d’epoca e liberty, storiche, ex case papali o della nobiltà romana che arrivano al milione di euro.

Presenti investitori che comprano per fare casa vacanza e B&B. Infatti, qui soggiornano spesso turisti in visita alla capitale vista la vicinanza a quest’ultima e all’aeroporto di Ciampino. Piacciono naturalmente le soluzioni sul lago. In centro paese si trovano soprattutto appartamenti. La vista lago può toccare da 3000 a 5000 euro al mq.