Notizie su mercato immobiliare ed economia

Agevolazioni prima casa

Ultime notizie su "Agevolazioni prima casa" pubblicate in idealista.it/news

Gtres

Reiterazione agevolazioni prima casa, cosa dice l’Agenzia delle Entrate

E’ possibile reiterare le agevolazioni riservate alla prima casa? Ad offrire chiarimenti è l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n.86 del 4 luglio 2017. Nel dettaglio, il documento dà spiegazioni in merito alla possibilità di poter godere nuovamente delle agevolazioni riservate alla prima casa in relazione a un atto di donazione, nel caso in cui il contribuente ne abbia già fruito in sede di precedente acquisto a titolo oneroso di un immobile abitativo.

Una notizia di:

Verifica agevolazioni prima casa: il fisco potrà entrare nel tuo immobile per accertare che risponda ai requisiti

Importante novità nel campo delle agevolazioni prima casa. Con un'innovativa sentenza la Corte di Cassazione ha dichiarato legittimo l'accesso alla casa privata per verificare la sussistenza delle condizioni dichiarate dal proprietario per ottenere i benefici prima casa.

Una notizia di:
Agenzia delle Entrate

Ristrutturazioni edilizie, la guida fiscale aggiornata delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la guida aggiornata al 14 giugno 2017 con tutte le ultime novità riguardanti il bonus edilizia. Ricordiamo che chi esegue lavori di ristrutturazione sul proprio immobile ha diritto a una detrazione Irpef del 50%, con un tetto massimo di spesa di 96.000 euro, fino al 31 dicembre 2017. A partire dal 2018 il beneficio tornerà nella misura del 36%

Una notizia di:
Gtres

Tassa prima casa, anche l’Ocse chiede all’Italia di reintrodurre il balzello

Dopo la Commissione europea, arriva ora l’Ocse a richiedere per l’Italia la reintroduzione della tassa sulla prima casa. L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha tagliato le stime di crescita del nostro Paese e ha suggerito di rimettere il balzello sull’abitazione principale basato su valori catastali aggiornati, con l’obiettivo di aumentare il gettito e rendere le tasse più eque

Una notizia di:
Gtres

Bonus mobili valido anche per i lavori iniziati nel 2017, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Il bonus mobili è confermato anche per chi ha iniziato i lavori di ristrutturazione nel 2017. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate spiegando che chi ha acquistato mobili quest’anno potrà usufruire della detrazione al 50%, purché i lavori di ristrutturazione inizino entro il prossimo 31 dicembre

Una notizia di:

Manovra correttiva 2017, arriva il bonus casa per gli incapienti

Il Consiglio dei ministri discute il Documento di economia e finanza (Def) e con esso la manovra correttiva concordata con l’Europa. In questo contesto, si parla del bonus casa anche per gli incapienti, ossia di coloro che hanno redditi bassi. Questa fascia di cittadini, pur versando in una condizione di svantaggio economico, non pagando l’Irpef - in quanto sotto la soglia degli 8mila euro l'anno - viene esclusa dalle agevolazioni

Una notizia di:
Gtres

Comprare casa con le agevolazioni fiscali, le possibilità per risparmiare

La casa di proprietà spesso è un miraggio, ma prima di perdere le speranze chi desidera acquistare un immobile deve analizzare con attenzione le diverse agevolazioni fiscali, soprattutto se si tratta di una prima abitazione. E non solo. Vediamo le varie possibilità offerte dalla legge che consentono di comprare una casa con i benefici previsti dal Fisco

Una notizia di:

Iva agevolata al 10% per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria: quando si applica

Gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su immobili a destinazione abitativa possono usufruire di un'Iva agevolata al 10%. L'agevolazione è soggetta a determinate condizioni

Una notizia di:
Gtres

Bonus mobili ed elettrodomestici, ecco qual è l’importo detraibile

Per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione, è possibile usufruire di una detrazione Irpef del 50%. Come spiegato dall’Agenzia delle Entrate, l’agevolazione è stata prorogata dalla recente legge di Bilancio anche per gli acquisti che si effettueranno nel 2017, ma potrà essere richiesta solo da chi realizza un intervento di ristrutturazione edilizia iniziato a partire dal primo gennaio 2016

Una notizia di:
Gtres

Milleproroghe, le misure per la casa

Il Senato ha dato il via libera al decreto Milleproroghe con la richiesta di fiducia del governo. Il provvedimento è stato approvato con 153 voti favorevoli e 99 contrari ed è passato all’esame della Camera, che dovrà licenziare il testo entro il 28 febbraio. Vediamo le misure per la casa

Una notizia di: