Notizie su mercato immobiliare ed economia

Building manager, una nuova figura professionale per il condominio

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L’Anapic, Associazione nazionale amministratori professionisti immobili e condomini, lancia una nuova figura professionale: il building manager. Un’opportunità per molti giovani e anche per chi ha perso il lavoro.

Secondo i dati dell’Anapic, sono circa 2 milioni le controversie condominiale e 200mila arrivano davanti a un Tribunale. Il presidente dell’associazione, Lucia Rizzi, ha spiegato che l’Anapic “vuole rivoluzionare l’idea di un condominio considerato incubatore di liti e grattacapi e la soluzione è formare professionisti che siano veri e propri building manager”.

Questa figura, in grado di affrontare dai temi normativi a quelli fiscali, dagli aspetti ambientali e urbanistici fino a quelli che riguardano la comunicazione e la leadership, viene presentata come opportunità per molti giovani e anche per chi ha perso il lavoro.