Notizie su mercato immobiliare ed economia

Superbonus 110 per cento, le risorse del Recovery Fund per una proroga della misura

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Si susseguono le parole su una possibile proroga del superbonus 110 per cento. Le intenzioni appaiono chiare. Questa volta a parlare è il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Riccardo Fraccaro. 

Intervenendo al convegno "Superbonus 110%: una nuova opportunità per professionisti e imprese", Fraccaro ha detto: "Il superbonus è una misura in cui il governo crede molto perché serve per far ripartire l'economia attraverso il rilancio di un settore strategico, come l'edilizia, che in questi anni ha sofferto molto e che è trainante per lo sviluppo. Il tutto, però, in un'ottica innovativa, conciliando la ripresa del settore edile e la sostenibilità: non consumo di suolo, ma riqualificazione degli edifici mettendoli in sicurezza a costo zero per il cittadino che potrà quindi ristrutturare senza necessariamente anticipare dei soldi perché i costi saranno sostenuti dallo Stato".

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ha quindi affermato: "L'intenzione è quella di utilizzare le risorse del Recovery Fund per prorogare ulteriormente la misura e dare così modo a cittadini e imprese di usufruirme maggiormente".

Si ricorda che, ad oggi, il decreto rilancio ha incrementato al 110% l'aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, a fronte di specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi di riduzione del rischio sismico, di installazione di impianti fotovoltaici nonché delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.