Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cosa non si può comprare con la carta del reddito di cittadinanza?

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Si sapeva di non poter utilizzare il sussidio per il gioco d’azzardo sin dalla campagna elettorale, ma cosa non si può comprare con la carta del reddito di cittadinanza? Vediamo.

Oltre a quello che si può comprare, infatti, emergono sempre nuovi dettagli su cosa non è possibile acquistare. Con la carta del reddito di cittadinanza, ad esempio, si potranno acquistare telefoni ed elettrodomestici ma non si potranno acquistare quadri o pellicce. Non si potrà andare in club privati o in banca a sottoscrivere un'assicurazione.

A chiarire la situazione ci ha pensato il decreto che il ministero del Lavoro ha concordato con il Tesoro. Nel dettaglio il governo ha comunicato che "la carta consente l'acquisto di ogni genere di beni di consumo e servizi ad eccezione di alcune specifiche categorie". Oltre al gioco d’azzardo ecco le altre esclusioni:

  • acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
  • armi;
  • materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  • servizi finanziari e creditizi;
  • servizi di trasferimento di denaro;
  • servizi assicurativi;
  • articoli di gioielleria;
  • articoli di pellicceria;
  • acquisti presso gallerie d'arte e affini;
  • acquisti in club privati.

Il governo spiega che verrà "inibito l'uso della carta del reddito di cittadinanza in esercizi prevalentemente o significativamente adibiti alla vendita dei beni e servizi sopra elencati, anche per l'eventuale acquisto di beni diversi". Inoltre, “è inibito, da parte del gestore del servizio (ovvero le Poste), l'utilizzo della Carta Rdc all'estero e per gli acquisti on-line o mediante servizi di direct-marketing".