Notizie su mercato immobiliare ed economia

Pace fiscale, come funziona per gli avvisi di accertamento

Autore: Redazione

La pace fiscale, così come appare nel decreto fiscale collegato al testo definitivo della manovra economica 2019, avrà un raggio d'azione su diversi livelli. Uno di questi riguarda gli avvisi di accertamento.

Gli atti di accertamento notificati entro l'entrata in vigore del decreto che riguarda la pace fiscale (che non sono stati impugnati ma ancora impugnabili), possono essere regolati con il pagamento delle imposte accertate. Questo comporta anche lo stralcio integrale di sanzioni e interessi entro trenta giorni.

La pace fiscale prevede che i pagamenti delle imposte dovranno essere effettuati con versamenti in un'unica soluzione o in 8 rate trimestrali (20 rate per importi superiori a 50mila euro) senza possibilità di avvalersi della compensazione.