Notizie su mercato immobiliare ed economia

Bonus verde 2020, la proroga arriva con il Milleproroghe

Non c'è traccia nella legge di bilancio 2020

Proroga del bonus verde
Gtres
Autore: Redazione

Dimenticata dalla legge di bilancio 2020, approvata in via definitiva, la proroga del bonus verde 2020 arriva con il Milleproroghe che ha avuto il via libera dal CDM del 21 dicembre.

Introdotto nel 2018, il bonus verde è la detrazione fiscale del 36% per le spese sostenute per i lavori di sistemazione a verde degli edifici esistenti, comprese coperture e giardini pensili.  Confermato nel 2019, adesso dovrebbe essere prorogato anche per il 2020. 

La proroga del bonus verde, non inserito nella legge di bilancio, è stato introdotto nel milleproroghe 2020. La manovra finanziaria 2020 contiene invece la proroga degli altri bonus fiscali, come l'ecobonus, il bonus ristrutturazioni, il bonus mobili e l'introduzione del nuovo bonus facciate. 

La proroga del bonus verde per il 2020 conferma la detrazione ripartita in 10 quote annuali di pari importo per un importo massimo di 5mila euro per unità immobiliare a uso abitativo, comprensivo delle eventuali spese di progettazione e manutenzione connesse all'esecuzione degli inteventi. La detrazione massima è di 1800 euro per unità immobiliare.