Notizie su mercato immobiliare ed economia

Proroga bonus casa nel 2021, quali le detrazioni ammesse

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Proroga dei bonus casa nel 2021. Il documento programmatico di bilancio (Dpb) che l'Italia ha inviato all'Europa contiene infatti la proroga dei bonus ristrutturazioni, ecobonus, bonus facciate, bonus mobili e bonus verde. Storia a parte per l'ecobonus 110

Dal bonus ristrutturazioni all'ecobonus: la proroga nel 2021

Se le indicazioni del Dpb saranno confermate nella manovra di bilancio, nel 2021 avremo la proroga di questi bonus casa

  • Bonus ristrutturazione - la detrazione del 50% per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio
  • Ecobonus - la detrazione dal 50 al 65% per i lavori di efficientamento energetico della casa
  • Bonus mobili - detrazione del 50% per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici per arredare immobili oggetto di lavori di ristrutturazione
  • Bonus facciate - Detrazione del 90% per le spese di rifacimento delle facciate degli edifici
  • Bonus verde - Detrazione del 36% delle spese sostenute per le opere di sistemazione a verde degli immobili 

Arriva la proroga per l'ecobonus 110?

Cosa succederà al superbonus? Nel dpb non vi è traccia di una proroga dell'ecobonus 110. Ma bisogna ricordare che la data di scadenza del nuovo incentivo è il 31 dicembre 2021 ed abbraccia quindi tutto l'arco temporale della legge di bilancio 2021. È innegabile che ormai si moltiplicano le richieste al governo per rendere strutturale il bonus 110 o almeno per prorogarlo nei prossimi tre anni. Non è escluso quindi che la proroga dell'ecobonus 110 possa arrivare nel corso del prossimo anno.