Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il sogno degli italiani è togliersi il mutuo di dosso

Autore: Redazione

Un grande amore? un lavoro sicuro? macché, gli italiani sognano di togliersi il mutuo di dosso. È quanto emerge da un sondaggio effettuato a ridosso delle stelle cadenti di san Lorenzo, in cui il desiderio più diffuso è stato quello di non non dover più pagare l'odiata rata per la casa

Il sondaggio, curato da found!, ha monitorato le intenzioni di un campione di 1.200 italiani, e consultato circa 50 tra psicologi, psicoterapeuti e sociologi

Il desiderio principale degli italiani è l’estinzione del mutuo

Le ragioni di questa concretezza è certamente attribuibile alla crisi, con il 70% degli psicologi che parlano apertamente di un “appiattimento” della capacità di sognare, come chiaro sintomo di difficoltà e di depressione. Dal sondaggio emerge come il 45% degli italiani abbia smesso di esprimere grandi desideri e aspettative e a prevalere sarebbero solamente le cose concrete (39%)

Al primo posto tra i desideri c’è la casa (71%) e la correlata estinzione del mutuo. A seguire, un 64% di italiani che spera di cambiare macchina con un bel modello nuovo, o trovare un lavoro decoroso (59%). Molte speranze sono tuttavia affidate ai giochi e non all’impegno lavorativo: il 55% spera infatti di fare il colpo al superenalotto e diventare ricco. L’amore è solamente al sesto posto (47%), scavalcato addirittura dal desiderio di notorietà (51%)

Articolo visto su
(Agenzia)