Notizie su mercato immobiliare ed economia

Comprare casa o ristrutturare con un mutuo: l'offerta Banco Posta

mutuo casa
Gtres
Autore: Redazione

Comprare la prima casa con un mutuo? Ecco l’offerta 2019 di Poste Italiane.

Che si debba acquistare, ristrutturare casa o surrogare un mutuo prima cassa, si può scegliere di optare per l’offerta di mutuo Poste Italiane, erogata tramite Banco Posta.

Il mutuo Banco Posta Acquisto può essere chiesto per l’acquisto della prima casa. Il valore coperto dal finanziamento arriva fino all’80% del valore dell’immobile. Si tratta di un prestito la cui durata può variare dai 10 ai 30 anni con un tasso di interesse a scelta. Le possibili opzioni sono tra un tasso fisso su base Eurirs, un tasso variabile su base Euribor e un tasso misto, mix tra le due soluzioni. Quest’ultima soluzione prevede finestre temporali da 3 o 5 anni entro le quali è possibile cambiare le soluzioni iniziali, passando dal tasso fisso al variabile o viceversa. L’estinzione anticipata del mutuo, eventualmente, è senza commissioni.

Se si opta per una soluzione di mutuo Banco Posta a tasso fisso, è anche possibile sospendere la rata temporaneamente; mentre con la soluzione a tasso variabile, oltre alla possibilità di sospensione, c’è una maggiore possibilità di flessibilità della durata del piano di rimborso.

Chi sceglie per il mutuo ristrutturazione (sempre da effettuarsi sulla prima casa), può optare eventualmente per un finanziamento che copre il 100% del costo degli interventi come da preventivo (tetto massimo, il 40% del valore dell’immobile). Anche in questo caso vale la possibilità di estinzione anticipata senza commissioni, la durata da 10 a 30 anni, la scelta del tasso fisso, variabile o misto (in questo caso le finestre temporali sono fissate ogni 2, 5 o 10 anni).

Ulteriore possibilità di Banco Posta è quella del mutuo “Sostituzione+Ristrutturazione” e “Sostituzione+Liquidità”. In questi caso il mutuo viene trasferito e rifinanziato per le nuove esigenze.