Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come si cambia la destinazione d'uso di un immobile?

Domanda di: 
Consulenza legale
1 Risposte:

Ecco quali sono i passi da seguire se vuoi cambiare la destinazione d'uso di un immobile
1) prima di tutto devi verificare se nell'area dove è situato il tuo immobile il piano regolatore prevede la possibilità di un cambio di destinazione d'uso
2) se il piano lo prevede, hai davanti due strade: cambiare la destinazione solo formalmente, oppure effetturare i dovuti interventi per adeguare l'immobile alla nuova destinazione. In questo caso bisogna tener conto che le spese possono essere anche molto onerose
3) è necessario tener presente del cosiddetto diritto terzi: quando si tratta di un immobile situato in un condominio, ad esempio, serve informasi se nel condominio esiste un diviesto in merito a specifiche destinazioni d'uso
4) una volta approvata la procedura urbanistica e eseguiti gli eventuali lavori è necessario presentare la dichiarazione di cambio d'uso presso gli uffici competenti relativi all'agenzia del territorio. Cambiando la destinazione d'uso infatti varierà anche la rendita catastale necessaria per calcolare le imposte
5) bisogna richiedere al comune il certificato di agibilità consegnando anche la specifica documentazione che attesti ogni procedura eseguita in precedenza

0 0
Vote up!
Vote down!
  •  
  •  

per commentare devi effettuare il login con il tuo account