Notizie su mercato immobiliare ed economia

Quanti m2 si comprano con 3,3 milioni se cerchi una casa prime nelle grandi città mondiali

Gtres
Gtres
Autore: @davidmarrero

Il mercato del lusso sembra resistere all'urto provocato dalla pandemia anche nel settore immobiliare. Secondo gli esperti, il segmento degli immobili di fascia alta continua a essere un bene sicuro e richiesto sia nei grandi centri che nelle periferie delle città più importanti. Per alcuni il residenziale "prime" è uscito addirittura più forte dalla crisi covid. Vediamo un po' di dati dei principali mercati globali.

Per farlo, diamo uno sguardo alla situazione del mercato immobiliare del lusso al livello globale con dati del rapporto presentato da Ennes Global Mortages, uno dei principali broker ipotecari con sede a Londra. Lo studio calcola la metratura che potrebbe essere acquistata in 25 dei principali mercati immobiliari di tutto il pianeta con 3 milioni di sterline (circa 3,3 milioni di euro al cambio attuale).

Anche se il mercato immobiliare delle case di lusso lusso può attrarre un certo tipo di acquirente da qualsiasi parte del mondo, la proprietà che può essere comprata differisce notevolmente da un mercato all'altro, almeno stando a quanto afferma lo studio.

Per dimostrare queste differenze tra i mercati "prime" nel mondo, basta analizzare le dimensioni della casa che potrebbe essere acquistata a parità di esborso in questo momento. Qui possiamo vedere grandi differenze tra ciò che si può acquistare a Monaco e Hong Kong, due dei mercati più esclusivi del pianeta, rispetto a quelli 'economici' come Città del Capo (Sudafrica), Dubai o Madrid.

"Monaco, insieme a Hong Kong, New York e Londra, rimangono mercati altamente desiderabili per gli acquirenti di case con un buon curriculum finanziario", ha affermato Hugh Wade-Jones, amministratore delegato di Enness Global Mortgages.

Nel piccolo principato sulle rive del Mediterraneo, con quei 3,3 milioni di euro si raggiungerebbe a malapena un appartamento di 67 m2, mentre Hong Kong offrirebbe una casa di 77 m2, contro gli oltre 1.300 m2 di Città del Capo .

Solo guardando i prezzi medi al m2 di ciascuna di queste città, si possono notare grandi differenze. Secondo i calcoli dello studio di Ennes Global Mortages, il prezzo al metro quadro degli immobili di lusso nella città monegasca raggiunge le 44.921 sterline/m2, cioè circa 49.378 euro/m2; mentre a Hong Kong si possono trovare prezzi medi di 39.030 sterline/m2, ovvero 42.902 euro/m2 al cambio attuale. Tuttavia, a Città del Capo, i prezzi medi delle case di fascia alta rimangono a 2.225 sterline/m2 (2.445 euro/m2).

Dubai è diventata una delle opzioni più convenienti per i super ricchi negli ultimi anni. Con una media di 4.925 sterline/m2 è possibile acquistare una proprietà di 609 metri quadrati nella città sulle rive del Golfo Persico.

Madrid e Lisbona, tra le capitali del lusso più "abbordabili" d'Europa

Madrid, nel frattempo, è la città europea più economica di quelle analizzate nello studio della società britannica, ma ciò non riduce l'interesse per gli investimenti nel mercato delle abitazioni di lusso della capitale spagnola. Con quei 3 milioni di sterline, un miliardario può acquistare un appartamento o una villa per circa 474 m2, con un prezzo medio di circa 6.320 sterline/mq, circa 6.947 euro/mq al cambio attuale.

La capitale thailandesi Bangkok e Lisbona completano il lotto delle cinque città più economiche per gli investimenti immobiliari di lusso dei super ricchi, rispettivamente con un massimo di 408 m2 e 386 m2.

New York (137 m2), Tokyo (153 m2) e Ginevra (171 m2) sono tra i mercati immobiliari più famosi al mondo, con Monaco e Hong Kong tra le città con i costi di immobili più elevati, con un prezzo medio al metro quadro che oscilla tra 21.908 sterline/mq e 17.482 sterline/mq (rispettivamente 24.081 euro/mq e 19.216 euro/mq).

“Negli ultimi anni i prezzi degli immobili nei principali mercati mondiali per i super ricchi sono aumentati, dando una maggiore aria di esclusività e riducendo quindi la disponibilità di più spazio. Di conseguenza, chi cerca una certa metratura per la propria casa in una di queste grandi città è costretto a pagare una cifra considerevole”, secondo il dirigente di Enness Global.

Secondo lo studio, diverse altre città come Miami, Amsterdam, Berlino, Mumbai o Mosca offrono un rapporto qualità-prezzo un po' più abbordabile nel mercato delle abitazioni di lusso, con un costo per metro quadrato leggermente inferiore a quelli precedentemente menzionati, il che significa che un immobile di circa 300 mq o più può essere acquistato con un investimento di 3 milioni di sterline.

Delle restanti città nello studio, Londra, Parigi o San Francisco sono rimaste fuori dalle cinque città più costose per il mercato "prime" anche se sono tra le città più costose al mondo in cui vivere e acquistare una casa. Nella capitale londinese, con un prezzo medio al metro quadro del lusso di 16.109 sterline/mq, circa 17.707 euro/mq, si può acquistare solo un appartamento di 186 mq.