Notizie su mercato immobiliare ed economia

Faini, ad World Capital: "I segnali sono incoraggianti per il real estate italiano"

Autori: @Annastella Palasciano, marco todarello (collaboratore di idealista news)

Specializzato in consulenza, intermediazione e investimento immobiliare, World Capital è un gruppo presente non solo in Italia, ma anche nei mercati asiatici. Proprio tra gli investitori di questi Paesi si riscontra un rinnovato interesse verso il settore alberghiero delle grandi città italiane, in un mercato che mostra segnali incoraggiati per il real estate, come assicura a idealista news l'ad Andrea Faini.

"I segnali sono incoraggianti per il real estate italiano - dice Faini -, quest'anno il settore immobiliare ha registrato un aumento del volume di investimenti e una maggiore attrattività per i fondi internazionali che investono nel nostro Paese. E questo su vari comparti: logistica, uffici, retail, e anche il settore residenziale".

"Possiamo dire che dal mondo asiatico abbiamo riscontrato un interesse per il settore alberghiero delle principali città, quindi Roma, Milano, Firenze e Venezia. I fondi europei sono invece più indirizzati verso settori tradizionali quali uffici, negozi, ma anche la logistica". 

E quali sono gli elementi che ostacolano gli investimenti? "Se parliamo di ostacoli, il sistema bancario a livello di finanziamenti non supporta ancora in maniera soddisfacente sia gli investitori puri che gli utilizzatori finali."

Come sarà quest'anno per il vostro gruppo? "Il 2016 prevediamo un incremento dei nostri volumi di fatturato in considerazione del fatto che stiamo potenziando la nostra struttura non solo a Milano, ma anche a Roma".