Notizie su mercato immobiliare ed economia

Gli immobili di fronte alla prova della classificazione energetica

Autore: Redazione

La classificazione energetica di un immobile è regolata da una legge europea. Si identifica con lettere comprese tra a e g, dalla migliore alla peggiore, e determina sempre di più il valore di una casa. In francia va presentata obbligatoriamente al momento della vendita e dal primo gennaio sarà anche obbligatorio esporla negli annunci. Arriverà anche da noi questa norma? con quali conseguenze?

Uno degli effetti della nuova misura sarà  uno sconto sulle valutazioni  di molte case, che gli acquirenti potranno strappare più facilmente di prima (ora la diagnosi viene presentata il più delle volte il giorno prima di andare dal notaio per firmare il compromesso) fin dagli inizi della trattativa

In francia, soprattutto in città come parigi dal patrimonio immobiliare assai datato, il problema dei consumi energetici degli alloggi è serio. Da soli generano il 21% delle emissioni di co2. Corrispondono al 43% dei consumi nazionali totali. Alla fine del 2007 (gli ultimi dati disponibili, dell'agence nationale de l'habitat), 2,8 milioni di alloggi rientravano nella categoria f (da 331 a 450 chilowattora per ogni metro quadrato all'anno) e 4,7 milioni nella g (più di 450). Secondo gli esperti del settore, per quanto riguarda gli affitti, il consumatore premierà le locazioni più alte di beni con minori consumi energetici rispetto a quelle meno onerose, ma con più spese da pagare

Si stima che in media i consumi sono più elevati nei beni immobiliari edificati fra il 1955 e il 1974. In questo modo si vuole spingere i proprietari a fare dei lavori di ristrutturazione che riducano le emissioni di co2. Diversamente le case troppo inquinanti crolleranno di prezzo

Immaginare che questa norma possa rrivare anche in Italia non è poi improbabile, dopo quella sull'obbligatorietà della certificazione acustica. Proprietari avvisati

Pubblicità:

Ottieni subito il tuo Ape con idealista

Richiedilo subito e in meno di 24h lavorative un nostro tecnico ti chiamerà per fissare un appuntamento e visitare il tuo immobile. In 48h lavorative dalla visita riceverai il tuo attestato di prestazione energetica. Sicuro, facile e veloce!

Richiedi la certificazione energetica