Notizie su mercato immobiliare ed economia

Arriva l'anagrafe tributaria: annullato il segreto bancario

Autore: Redazione

Per gli evasori sarà più difficile aggirare il fisco. È arrivata infatti l'anagrafe tributaria che permette all'agenzia delle entrate di controllare conti correnti, depositi, ma anche contratti derivati, fondi pensioni e acquisti di oro e preziosi, annullando di fatto il segreto bancario

Con il decreto firmato ieri dal direttore dell'agenzia delle entrate, attilio befera, il fisco potrà incrociare i dati sui conti correnti insieme a quelli sulle dichiarazioni dei redditi con l'obiettivo di individuare gli evasori. Poste, sgr e sim dovranno comunicare entro la fine di ottobre tutti i dati sui conti correnti, gli investimenti, l'utilizzo delle carte di credito e perfino delle cassette di sicurezza riferiti al 2011. Entro il 31 marzo 2014 dovranno essere comunicate le operazioni relative al 2012, mentre entro il 20 aprile del 2015 quelle relative al 2013

Articolo visto su
(Milanofinanza)