Notizie su mercato immobiliare ed economia

Come creare un orto di piante aromatiche in casa

foto: diego cosenza (flickr.com cc)
Autore: e.plucas

Avere un orto in casa è possibile anche se non disponiamo di un'abitazione di grandi dimensioni con un giardino. Avremo solo bisogno di uno spazio ridotto con luce sufficiente come una terrazza o delle finestre per fare un orto di piante aromatiche in casa e godere delle loro fragranze, sapori sfiziosi e anche della bellezza estetica che danno

Il miglior posto dove creare il nostro orto aromatico è la cucina, perchè è necessaria una buona illuminazione e ventilazione. Cercate di mettere le piante lontano da fonti di calore per mantenerle in buono stato

Il miscuglio di piante lo potrete scegliere secondo i vostri gusti e preferenze.

Le piante che normalmente si usano in cucina sono il prezzemolo, il sedano, la menta, il rosmarino. Per coltivarle non dovrete fare altro che mettere in un vaso terra mescolata con un po' di sabbia, infilarci il seme della pianta che desiderate, e innaffiare con misura e regolarità, e una volta che la pianta sia germinata e gli spuntano due foglie, metterla in un recipiente più grande

Perchè il vostro orto aromatico abbia successo dovrete scegliere piante che siano compatibili tra loro per ottenere il risultato perfetto e creare un ambiente gradevole con aromi freschi e piacevoli. Seminate le piante in vasi separati, ad esempio in una metterete il timo, rosmarino, origano e salvia, in un’altra potete mettere menta, basilico, prezzemolo. Le piante dovranno poter ricevere tanta luce e non esagerate mai coi concimi perchè potrebbero ripercuotersi sul sapore e il profumo che caratterizza le piante

Leggi anche

Come fare l'orto sul balcone (video)

Giardini, orti e prati verticali: una nuova frontiera del design (galleria)