Notizie su mercato immobiliare ed economia

Istat: scendono ancora i prezzi delle case, in quattro anni flessione dell'11,2% (scarica pdf)

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Per chi cerca casa questo potrebbe essere il momento giusto. I prezzi delle case continuano infatti la loro parabola discendente. Secondo l'analisi istat, nel secondo trimestre dell'anno i valori sono scesi dello 0,6% sul trimestre precedente e del 4,8% rispetto al 2013. In dieci anni la flessione è stata dell'11,4%

Rispetto al trimestre precedente il valore dei prezzi delle abitazioni è sceso dello 0,6%, una variazione lievemente più contenuta rispetto a quella rilevata nel trimestre precedente (-1%). "Pur in presenza di segnali di lieve attenuazioni - commenta l'istat- sono ormai undici i trimestri consecutivi (dodici per le abitazioni esistenti e sei per quelle nuove) nei quali si registrano diminuzioni congiunturali dell'ipab). Su base annue la flessione dei prezzi delle abitazioni, iniziata nel 2012, continua attestandosi al -4,8%

Abitazioni esistenti vs nuove

Ad influire sulla diminuzione dei prezzi, è sia la diminuzione dei prezzi delle abitazioni esistenti (-0,7% rispetto al primo trimestre 2013, -5,7% rispetto allo stesso trimestre del 2013), sia di quelle nuove (-0,2% su base congiunturale, -2,7% su base annua), in media nel primo semestre, si è registrata una diminuzione del 4,9%, -2,8% per le abitazioni nuove e -5,8% per quelle esistenti

Analisi dal 2010

Dal 2010, l'indice dei prezzi delle abitazioni (ipab) registra una diminuzione del 11,4%, con una forte discesa delle abitazioni esistenti (-16%) e al contrario un leggerissimo aumento delle abitazioni nuove (+0,3%)

Scarica report completo

PDF icon istat-prezzi_abitazioni_ii_trimestre_2014.pdf