Notizie su mercato immobiliare ed economia

"Giardinieri Volanti": arriva il cortometraggio dedicato agli "artisti" del Bosco Verticale

Autore: Redazione

Arriva anche in Italia "Giardinieri volanti", il cortometraggio dedicato ai "tree climbers" che si calano dall'alto delle torri del Bosco Verticale per prendersi cura della sua fitta vegetazione. Nato da un'idea di Stefano Boeri, il video è stato realizzato da  Blink Fish  con il supporto di  Chicago Architecture Biennial, dell'Ambasciatrice culturale di Milano a Chicago  Francesca Parvizyar  e grazie al contributo di sponsor privati

Tecnicamente i “giardinieri volanti” sono dei Tree Climbers, ovvero degli esperti arboricoltori che, in molti casi, hanno unito una profonda conoscenza della vegetazione arborea a una passione per l’alpinismo o la speleologia, da cui nasce una professione sempre più ricercata.

I “giardinieri volanti” si calano dall’alto delle torri del Bosco ogni tre mesi con corde lunghe circa 300 metri, e piano dopo piano potano, spuntano, raccorciano, monitorano, curano e domano le chiome degli alberi su quello che è stato definito il grattacielo più bello del mondo.