Notizie su mercato immobiliare ed economia

E' possibile optare per la cedolare secca per l'affitto di un appartamento condominiale?

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L'opzione della cedolare secca si può applicare anche al contratto di affitto di un appartamento di proprietà condominale? A rispondere sono gli esperti di Fisco Oggi, la rivista telematica dell'Agenzia delle Entrate.

Un lettore chiede se sia possibile optare per la cedolare secca nel caso dell'affitto di un appartamento di proprietà condominale che fungeva da alloggio del custode. Come chiarisce il Fisco, l'opzione per la cedolare secca non è ammessa per i redditi derivanti dalla locazione di immobile a uso abitativo oggetto di proprietà condominiale. Questo considerando le particolari regole che sovrintendono alla gestione delle parti comuni e alla circostanza che i contratti sono usualmente stipulati e registrati dall'amministrazione utilizzando il codice fiscale del condominio.