Notizie su mercato immobiliare ed economia

Prezzo valore, i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul prezzo valore / Gtres
L'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul prezzo valore / Gtres
Autore: Redazione

Nella sua rubrica telematica FiscoOggi, l'Agenzia delle Entrate ha fornito dei chiarimenti in merito alla regola del prezzo valore e ai sui vantaggi al momento dell'acquisto di una casa.

Secondo quanto chiarito dagli esperti del Fisco, il prezzo valore prevede che la tassazione di una compravendita immobiliare avvenga sulla base del valore catastale e non del prezzo effettivamente pagato dall'acquirente.

Il sistema del prezzo valore vale solo per gli acquisti di immobili ad uso abitativo, e per le relative pertinenze, effettuati da persone fisiche che non agiscono nell'ambito di attività commerciali, artistiche o professionali. Non è ammesso per le vendite soggette all'IVA.

i vantaggi di optare per il sistema del prezzo valore riguardano sicuramente i limiti di accertamento dell'Agenzia delle Entrate che non può verificare un maggior valore ai fini del pagamento delle imposte di registro, ipotecaria e catastale. Oltre a uno sconto del 30% sugli oneri notarili.