Notizie su mercato immobiliare ed economia

Aumento dei prezzi delle case, la mappa delle zone d’Italia dove sono cresciuti di più

Secondo i dati del marketplace idealista la zona di Axum-San Carlo a Milano ha avuto il balzo più evidente (+50,8%)

Autore: Redazione

Continua la forte ascesa di Milano, autentico traino del settore immobiliare in Italia. Dando uno sguardo ai dati del marketplace idealista, infatti, balza agli occhi la forte presenza del capoluogo meneghino nella classifica dei quartieri delle città italiane in cui i prezzi sono cresciuti maggiormente nell’ultimo anno.

Axum-San Carlo ha fatto registrare addirittura un +50,8%, con un prezzo medio al mq di 3.285,71 euro. Mentre al terzo posto si piazza un’altra zona di Milano, Quinto Romano: +43% rispetto a ottobre 2018 e 2.545,16 euro al mq di media. La medaglia d’argento, invece, se l’aggiudica la zona della Cipressina a Venezia-Mestre, dove si registra un aumento dei prezzi al mq (1.928,41 euro) del 43,7%.

Città Zona Variazione annuale Prezzo/mq
Milano Axum-San Carlo +50,8% 3.285,71 euro
Venezia Cipressina +43,7% 1.928,41 euro
Milano Quinto Romano +43% 2.545,16 euro
Ravenna Savio di Ravenna +36,8% 1.755,75 euro
Milano Govone +27,8% 4.506,17 euro
Milano Greco-Villaggio dei Giornalisti +27,1% 3.911,39 euro
Modena San Cataldo +25,6% 2.041,05 euro
Verona Stadio +25% 1.843,87 euro
Alessandria Zona Piazza Garibaldi +23,8% 1.098,89 euro
Venezia Trivignano +23,4% 2.251,64 euro
Roma Monte Migliore-Selvotta-Spregamore +22,4% 1.612,73 euro
Bologna Malpighi +21,4% 4.000 euro
Modena San Faustino +21,3% 2.250,37 euro
Milano Cà Granda +20,8% 3.181,85 euro
Milano Olmi-Muggiano +20,7% 1.726,17 euro
Milano Cenisio-Sarpi +19,9% 5.617,15 euro
Milano Bicocca +19,3% 3.183,81 euro
Milano Bande Nere +18,7% 3.744,68 euro
Milano Bligny-Toscana +18,6% 5.909,09 euro
Bergamo Longuelo +18,4% 2.528,41 euro

Ma, più in generale, nelle prime 20 posizioni di questa speciale classifica, la metà (ben 10) sono di Milano (Govone, Greco-Villaggio dei Giornalisti, Cà Granda, Olmi-Muggiano, Cenisio-Sarpi, Bicocca, Bande Nere, Bligny-Toscana). Entrano in top 20 anche Ravenna, Modena, Alessandria, Verona, Bologna, Bergamo.