Notizie su mercato immobiliare ed economia

Quanti mq si possono acquistare con 200mila euro a Roma, Milano e Napoli

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato i mercati immobiliari di Roma, Milano e Napoli per capire quanti mq di casa si possono comprare con un budget di 200mila euro. Lente d’ingrandimento anche su alcune località turistiche, visto l’interesse generato dall’effetto covid.

Milano

Nel capoluogo lombardo, nonostante lo scossone provocato dalla pandemia, i cui prezzi hanno tenuto nonostante si sia arrestata la poderosa crescita degli ultimi anni. Con 200mila euro a disposizione, a Milano, si possono acquistare in media 55 mq di casa. Se invece si cerca una tipologia ristrutturata o di nuova costruzione, il taglio medio diventa di 50 mq con lo stesso budget. Se invece si cerca un immobile in centro, il massimo a cui si può ambire è un appartamento usato di appena 30 mq.

Roma

Decisamente più abbordabili, rispetto a Milano, i prezzi medi nella Capitale, che negli ultimi anni non ha vissuto la stessa crescita di Milano. Con 200mila euro a disposizione, infatti, mediamente si possono acquistare 70 mq di tipologia usata e 58 mq nuova. Nel centro, però, con lo stesso budget si può puntare ad acquistare un appartamento usato di 38 mq e di 34 mq ristrutturato.

Napoli

Cresce sensibilmente la metratura acquistabile a Napoli con 200mila euro a disposizione, decisamente più grandi le case a cui si può aspirare rispetto ai mercati di Roma e, soprattutto, Milano. Nel caso di un immobile usato la metratura aumenta sensibilmente arrivando, in media, a 89 mq per una tipologia usata. Si potranno acquistare 11 mq in meno di una tipologia nuova.

Località turistiche

Discorso a parte per le località turistiche. Per gli amanti della montagna potrebbe essere interessante sapere che a Bardonecchia potrebbero acquistare 62 mq, a Canazei arriverebbero a quasi 41 mq mentre avrebbero più spazio a Roccaraso (74 mq) o a Cogne (73).

Per gli amanti del mare, invece, è utile sapere che in località come Milano Marittima, con 200mila euro di budget, si può comprare una casa di 47 mq mediamente, mentre a Riccione si potrà permettere 10 mq in più.  In Liguria ad Alassio si possono acquistare appena 39 mq con lo stesso budget. Ad Amalfi, invece, il taglio medio acquistabile con tale cifra è 42 mq. Passando alle isole: in Sicilia a Scopello si potrebbero acquistare 73 mq, mentre a Villasimius, in Sardegna, 60 mq.

Passando alle mete nei pressi dei laghi: vicino al lago di Garda, sia a Salò sia a Peschiera, mediamente si può ambire a una casa in buono stato di 80 mq, metratura destinata a scendere notevolmente se si vuole la vista lago o il fronte lago. Per chi preferisce il lago di Iseo o il lago Maggiore si possono acquistare quasi 100 mq e a Sesto Calende 67 mq.