Notizie su mercato immobiliare ed economia

Turisti tedeschi pronti a tornare sul Lago di Garda

Un sondaggio di Gardasee.de mostra un mai sopito interesse per la riviera del lago

Gardasee.de
Gardasee.de
Autore: Redazione

I tedeschi sono pronti a ritornare a riempire le rive del lago di Garda. Secondo un sondaggio del portale Gardasee.de, la destinazione turistica tradizionalmente amata dalla popolazione della Germania, in particolare proveniente dalla Baviera da cui dista soltanto quattro ore di auto, continua ad attrarre per le sue spiagge e il clima mediterraneo che la rendono più affascinante rispetto alle più vicine spiagge tedesche, nel Mare del Nord o nel Mar Baltico.

Nonostante la pandemia la voglia di lago della tradizionale platea di turisti tedeschi non pare sopita: il sondaggio mostra come quasi l'80% degli intervistati, un campione di 3 mila turisti se si considera il panel che ha partecipato all’indagine lo scorso dicembre, stia pianificando un viaggio sul Lago di Garda nel 2021. Solo il 2% lo esclude. Nel complesso si può constatare che gli appassionati tedeschi del Lago di Garda sono molto fiduciosi per la stagione 2021. Un segnale più che positivo per l’intera regione turistica, che concentra da sola quasi il 10% delle presenze turistiche straniere in Italia.

Chi è il turista tedesco tipico del lago di Garda? Si tratta per lo più di turisti over 50 (l’87%), agiati e senza impegni familiari, che si spostano prevalentemente con mezzi propri, anche se si registra un crescente interesse per gli spostamenti in treno e bus, ove possibile.

Dove alloggeranno i turisti tedeschi sul Garda? In caso di famiglie, prevarrà l’alloggio indipendente (casa o appartamento), con ciò che ne consegue in termini di maggiore libertà di gestione dei bambini e delle regole di distanziamento sociale. Le coppie invece continuano a preferire la vacanza in hotel.

Gardasee.de
Gardasee.de

In che modo si prenderà contatto con le strutture ricettive? Tendenzialmente in maniera diretta, tramite mail, telefono o sito web, evitando gli intermediari. Questo per una duplice motivazione: da un lato perché solo in questo modo gli ospiti si sentono davvero ben informati riguardo alle normative vigenti e agli standard di sicurezza nella struttura e nelle vicinanze.  Dall’altro perché, come quando si acquista qualcosa direttamente dal contadino per mostrare solidarietà, prenotando direttamente tramite la struttura ricettiva si fa in modo che l’intero importo della prenotazione arrivi all’albergatore e non venga diminuito da commissioni di prenotazione.

Gardasee.de
Gardasee.de

Dove andranno i turisti tedeschi sul Garda? La crisi dovuta alla pandemia sembra non aver inciso sulla scelta della località preferita sul lago. Almeno per quanto riguarda i turisti che regolarmente passano le vacanze sul Lago di Garda, non si notano grandi cambiamenti in merito alla scelta della regione. Anche per il 2021, la sponda veneta del Lago di Garda è in cima alle preferenze con il 58% dei partecipanti al sondaggio, seguita dalla sponda lombarda con il 29% e la sponda più piccola del Trentino con il 13%.