Notizie su mercato immobiliare ed economia

Bonus facciate per la tinteggiatura delle persiane, perché non è possibile

Scuri e persiane costituiscono strutture accessorie e di completamento degli infissi

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Non è possibile usufruire del bonus facciate per la tinteggiatura delle persiane. A sottolinearlo il Fisco. Vediamo perché in questo caso non si può beneficiare della detrazione del 90%.

Tramite la rubrica "La posta di Fisco Oggi", è stato precisato che gli interventi ammessi ad usufruire del bonus facciate, e la misura della detrazione spettante, sono stati individuati dall'articolo 1, commi da 219 a 221, della legge di Bilancio 2020.

Con la risposta n. 346/2020, l'Agenzia delle Entrate ha poi chiarito che "i lavori di riverniciatura di scuri e persiane non rientrano tra quelli per i quali si ha diritto al bonus facciate". Questo perché scuri e persiane costituiscono "strutture accessorie e di completamento degli infissi, anch'essi esclusi dal bonus facciate".

Nello specifico, con la risposta n. 346/2020, l'Agenzia delle Entrate ha affermato che il bonus facciate non spetta per le spese relative ai lavori di riverniciatura degli scuri e persiane "atteso che gli stessi costituiscono strutture accessorie e di completamento degli infissi, anch'essi esclusi dal predetto bonus". 
 

Articolo visto su
Bonus facciate (Fisco Oggi)