Notizie su mercato immobiliare ed economia

Bonus mobili giovani coppie esteso anche alle unioni civili

Autore: Redazione

Il bonus mobili per le giovani coppie, introdotto dalla Legge di Stabilità 2016, può essere esteso anche ai componenti dell'unione civile. A chiarirlo è stato il vice ministro dell'Economia, Enrico Zanetti, rispondendo a un'interrogazione in Commissione Finanze della Camera.

L'interrogazione girava intorno all'applicazione o meno alle unioni civili tra persone dello stesso sesso delle agevolazioni tributarie per l'aquisto di mobili. Secondo il vice ministro non esiste nessuna preclusione dal punto di vista fiscale, considernado l'equiparazione del vincolo giuridico derivante dall'unione civile a quello derivante dal matrimonio.

Zanetti ha voluto precisare però che "Ai fini della detrazione medesima è, tuttavia, necessario che sussistano tutte le ulteriori condizioni illustrate nella circolare n.7/E del 2016 dell'Agenzia delle Entrate. E' necessario, in particolare, che, analogamente a quanto richiesto per le coppie coniugate, l'unione civile sia validamente costituita nell'anno 2016"