Notizie su mercato immobiliare ed economia

Manovra finanziaria, tutte le novità finali su fisco, auto e pensioni

Autore: Redazione

Dopo ore di dibattito il consiglio dei ministri ha finalmente approvato la manovra finanziaria da 47 miliardi di euro in tre anni, che dovrebbe portare in pareggio i conti dello stato, così come chiesto dall'unione europea e dai mercati internazionali. Dopo le anticipazioni, le smentite, le uscite e i ripescaggi, ecco come interverrà il ministero dell'economia fulle finanze degli italiani

La manovra sarà così divisa: 1,5 miliardi nel 2011, 5,5 miliardi nel nel 2012, 20 miliardi nel 2013 e altri 20 nel 2014

Iva: nessun aumento, ma revisione graduale delle attuali aliquote (in modo ancora imprecisato)

Irpef: introduzione delle 3 aliquote del 20%, 30% e 40%, in sostituzione delle attuali 5. I tempi di attuazione saranno però lunghi, di circa 3 anni e sulle fasce di reddito non ci sono informazioni

Rendite: obiettivo di portare la tassazione al 20%, ma anche qui nel lungo periodo. Sono esclusi i titoli di stato

Dipendenti pubblici: controlli immediati sulle assenze per malattie

Tasse ridotte per gli imprenditori giovani: forfait 5% per imprenditori under 35; riguarderà anche i cassaintegrati e durerà 5 anni

Vendita case ex-iacp: case popolari presto in vendita con intese tra governo e regioni ed enti locali.

Super-bollo auto: varrà sulle auto di grande cilindrata, oltre 225 kw.



Pensioni

: Dal 2020 l'età della pensione comincerà ad ascendere in modo graduale da 60 anni a 65 anni. L’ultimo scaglione è fissato al 2032

Sanatoria su liti fiscali: sarà prevista per le questioni sotto 20.000 euro. Per ridurre il numero delle pendenze giudiziarie

Tagli agli enti locali: 9,7 miliardi verranno dalla riduzione sulle spese per le regioni a statuto speciale, delle regioni a statuto ordinario, delle province e dei comuni



Finanziamento ai partiti

: Sarà tagliato del 10%



Orari negozi

: Nei comuni di interesse turistico e nelle città d’arte, in via sperimentale, gli esercizi commerciali non saranno più tenuti a rispettare gli orari di apertura e chiusura, la chiusura domenicale e festiva e la mezza giornata di chiusura infrasettimanale.

Election day. Previsto l’accorpamento tra le elezioni politiche o amministrative in un’unica giornata, tranne i referendum che per costituzione vanno fatti in modo separato

Benzina, non oil e self service in ogni impianto

Gli impianti di distribuzione dei carburanti potranno vendere alimenti, bevande, quotidiani, periodici e sigarette. Tra le misure anche l’obbligo, entro un anno, di aprire pompe self-service con pagamento anticipato in tutti gli impianti, che dovranno essere funzionanti anche nelle ore in cui è presente il gestore.



Ice, riduzione uffici

: Riduzione d'organico all'istituto per il commercio estero. L’obiettivo è formare presso ogni ambasciata "casa Italia". Dei 14 uffici in Italia ne resteranno due, Roma e Milano. Gli attuali 1.200 dipendenti (metà in Italia e metà all’estero) saranno ridotti di circa 200 unità

Liberalizzazione del collocamento

Authority per le casse previdenziali private (covip)



5x1000 alla cultura

: A partire dal prossimo anno i cittadini italiani potranno destinare il 5xmille per la tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali

Riforma cinecittà: la nuova società rinasce come cinecittà luce e sarà vigilata dal ministero per i beni culturali che si dedicherà unicamente alle sue funzioni storiche:  promozione, distribuzione e conservazione del patrimonio cinematografico

Blocco pubblico impiego: confermata la misura che prolunga lo stop alle assunzioni.

Stop rinnovo contratti pubblica amministrazione: nuova proroga per il congelamento degli stipendi degli statali

Fine della rivalutazione per le pensioni più alte: se superano cinque volte il minimo. Rivalutazione al 45% se superano il trattamento minimo di tre volte

Giochi e scommesse: nuove norme contro le scommesse clandestine. Si inaspriscono le sanzioni. Misure più severe per che fa giocare i minori

Ticket sanitari: dovrebbero tornare dal prossimo anno - a meno che non ci siano cambiamenti dell’ultim’ora - sia sulle visite specialistiche e sugli esami diagnostici (10 euro) che sui codici bianchi del pronto soccorso (25 euro)



Quote latte

: Stop alla riscossione coattiva da parte di equitalia. Aiuti anche agli imprenditori agricoli che potranno transare i debiti

Tasse finanziare: arriva il 35% sul trading bancario e l’imposta di bollo dello 0,15% sulle transazioni finanziarie

 

Articolo visto su
(Corriere.it)