Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cerchi un lavoro? C’è un’azienda americana pronta a pagarti per leggere

L'insolito annuncio è apparso direttamente su LinkedIn

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Se state cercando un lavoro, o quantomeno un impiego per arrotondare visto l’aumento del vostro tempo libero, è possibile che abbiate già visto l’annuncio di cui parleremo. Da una settimana, infatti, su LinkedIn è apparsa un’offerta alquanto bizzarra: un’azienda americana cerca madrelingua italiani per leggere.

L’azienda che ha pubblicato l’annuncio è la statunitense TransPerfect, tra i leader mondiali dei servizi linguistici B2B che da ormai qualche anno opera anche in Italia fornendo servizi a imprese prestigiose. E ora, per un progetto sull’intelligenza artificiale, sta cercando “italian speakers” che dovranno leggere dei testi e registrarli con i propri smartphone.

Nemmeno a dirlo, si tratta di un lavoro da remoto, da poter svolgere comodamente dal divano di casa. Ma veniamo alla sostanza. Quali sono i requisiti? Semplice, bisogna essere smartphone muniti e poco altro. Basta dimostrare di avere una comprensione dell’italiano da madrelingua e poco altro: si richiede la capacità di seguire le istruzioni del programma di registrazione, precisione e attenzione ai dettagli senza nessun titolo di studio richiesto.

Il contratto che propone TransPerfect è a tempo determinato e incentrato su una singola sessione di registrazione retribuita. Ma oltre all’incarico potrebbe essere l’occasione per entrare del database di dell’azienda e magari per essere cercati nuovamente per futuri progetti adatti al vostro profilo.

Magari, nel caso foste bilingue, le occasioni possono moltiplicarsi, visto che la posizione è aperta anche per madrelingua in  inglese (britannico, americano e australiano), tedesco, olandese, arabo, francese, cinese, spagnolo messicano, coreano e portoghese.