Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un museo nel deserto: il Louvre di Abu Dhabi apre le sue porte

Roland Halbe/Louvre Abu Dabi
Roland Halbe/Louvre Abu Dabi
Autore: Redazione

Dopo 10 anni di attesa e ritardi, la versione araba del museo più famoso del mondo vede la luce. L’architetto Jean Nouvel è stato il progettista del nuovo Louvre francese sulle rive del Golfo Persico ad Abu Dhabi, uno dei regni degli Emirati Arabi Uniti, che è costato più di 500 milioni di euro.

Le opere di Mondrian, Van Gogh e Jacques-Louis David possono essere godute in questa spettacolare costruzione costituita da 55 cubi bianchi, che ospitano le gallerie e le aree di restauro, dominati da un’enorme cupola di 180 metri di diametro e 7.500 tonnellate di peso.

Il Louvre francese è stato presentato come il primo museo universale nel mondo arabo e in linea di principio sarà composto da 600 pezzi, inclusi i prestiti del governo francese e la collezione del museo. Aprirà le porte al pubblico il prossimo 11 novembre.