Notizie su mercato immobiliare ed economia

In arrivo un nuovo condono edilizio

Autore: agrossi

Con il nuovo condono in arrrivo si avrà la possibilità di sanare anche abusi commessi in aree sottoposte a vincolo ambientale e paesaggistico. Si tratta del nuovo disegno di legge presentato dal popolo delle libertà in senato lo scorso 17 febbraio, che proroga i termini per la presentazione delle domande di sanatoria dal 10 dicembre 2004,come previsto dalla legge sul condono edilizio, al 31 dicembre 2010

In più il disegno di legge prevede che scompaiano dalla aree intoccabili i beni ambientali e paesaggistici

L disegno di legge è stato firmato dai senatori Sarro, Nespoli, Fasano, Izzo, Giuliano, Vetrella, Compagna, Calabrò, Lauro, Pontone, De Gregorio, Esposito, Coronella e Sibilla. Sarro e Nespoli, primi firmatari, avevano già presentato un emendamento al Milleproroghe, rigettato dal presidente della commissione Affari costituzionali al Senato. Ora ci riprovano

Hanno condannato duramente il progetto il Wwf e Fai. "Questo disegno di legge compromette la certezza del diritto e rimette in discussione atti di rigetto già decisi - dichiara Gaetano Benedetto, condirettore del Wwf - Non solo. Estende il condono del 2003 ad aree vincolate anche per abusi gravi e apre la strada ad una sanatoria postuma di costruzioni illegali fino ad oggi considerate insanabili"

per commentare devi effettuare il login con il tuo account

Commenti

Non è vero che i condoni servono ad aggirare le leggi. Servono a far capire ai politici che devono governare, non pensare ai propri affari. Il popolo vuole case, subito e senza prestarsi a speculazioni ad opera dei governanti. Fanno benissimo tutti quelli che, appena possono, commettono abusi.

0 0
Vote up!
Vote down!

I condoni servono ai politici per intascare mazzette a più non posso e regolarizzare i loro abusi.

0 0
Vote up!
Vote down!

E' uno schifo. L'unica sanatoria accettabile sarebbe sanare l'ampliamento delle carceri in cui rinchiudere tutti questi politici!

0 0
Vote up!
Vote down!

Non solo sono favorevole al disegno di condono, visto che sono sotto schiaffo penale per 40 mq, ma credo che bisognerebbe fare un decreto legge immediato, sia per evitare tante tristi storie come quella del foriano che si sta demolendo casa da solo, sia per evitare che i soliti furbetti con appoggi si affrettino a costruire nuovi abusi. La sola preoccupazione che condivido con gli ambientalist doc è la preoccupazione idrogeologica, ma può essere risolta permettendo a chi ha edificato in una zona a rischio di spostare l'immobile in zona sicura, più o meno quel che suggerisce il cosiddetto "piano casa" vero oggetto misterioso dei nostri tempi.

0 0
Vote up!
Vote down!

Sono favorevole alla proroga del condono

0 0
Vote up!
Vote down!

Questo nn sarebbe un nuovo condono, ma il ripristino di un diritto perso nel lontano 2003 dal popolo campano, grazie al contrasto che fece la giunta regionale campana con bassolino.
Quindi abbassiamo i toni e spingiamo tutti affinchè passi questo decreto legge.

0 0
Vote up!
Vote down!

Sono molto contento se approvera' il parlamento il ddl per un riallacciamento al condono passato 2003 perche' in Campania siamo stati molto penalizzati dai illustriss. On. Di maggioranza la casa e' messa in primis dopo la salute .grazie a tutti

0 0
Vote up!
Vote down!

Approviamo subito questo condono edilizia per le regioni che sono state penalizzate al precedente condono del 2003, le ruspe devono lavorare per costuire case e abitazioni non per buttarle giu, la gente piange e i ricchi ridono ,non e' giusto e una questione di non essere parzialisti ,ma giusti,con la povera gente grazie diamo piu' forza al governo

0 0
Vote up!
Vote down!

Io non trovo giusto che nel mio paese (comune di licata) il piano regolatore prevede che per poter costruire 30 mq di casa occorre avere 4500 mq di terreno ad uso agricolo. Non è un'esagerazione.

0 0
Vote up!
Vote down!

Ricordati di questa esagerazione quando andrai a votare, in un paese libero è giusto rispettare le leggi ma le anomalie bisogna cercare di eliminarle democraticamente.Non tutti i cittadini possono permettersi di costruire in areee edificabili, anzi i comuni dovrebbero aiutare chi desidera costruire la propria casa (circa 100 mq )su un vasto appezzamento di terreno ad uso agricolo rispettando le leggi sull'urbanistica e altro. Una volta i contadini costruivano la propria abitazione nel loro podere che veniva coltivato quotidianamente, questo faceva parte delle nostre tradizioni.

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono è necessario per eliminare la burocrazia urbanistica e far capire ai politici che il territorio va amministrato;
Come mai in alcuni paesi europei (MOnaco in germania )il permesso per costruire si ha in un mese?i nostri politici non sanno nemmeno copiare esi mettono nelle mani di burocrati ignoranti e disonesti

.

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono edilizio deve essere approvato per le persone che non hanno una casa dove abitare, e non per gli speculatori edilizi che costruiscono senza respetto per l'abiente.

0 0
Vote up!
Vote down!

Ssono d'accordo sulla riapertura del condono per piccoli abusi delle persone , non per le speculazioni di grandi imprese . Si deve fare al più presto , ma se si riaprono solo i termini del 2003 non si recupereranno molti soldi ,forse è meglio estenderlo negli anni e poi cambiare le regole per i permessi e la vigilanza.

0 0
Vote up!
Vote down!

Farlo subito e poi semplificare le regole e aumentare la prevenzione

0 0
Vote up!
Vote down!

Fare subito il condono per dare la possibilita di sanare piccoli abusi ai cittadini comuni e per la prima casa ma decisamente da evita le speculazioni delle grandi imprese

0 0
Vote up!
Vote down!

Finalmente, era ora che qualcuno si interessasse alle costruzioni. Facilitare i permessi e prorogare il condono è la cosa più giusta che si possa fare. Destra e sinistra pensate alla povera gente. Le abitazioni servono e ringraziate quelli che le fanno senza chiedere soldi a nessuno

0 0
Vote up!
Vote down!

Va bene il condono .ma con relativi sconti

0 0
Vote up!
Vote down!

Va bene il condono .ma con relativi sconti

0 0
Vote up!
Vote down!

Sono daccordo per la proroga del condono edillizio in campanla perche j comuni di sinistra hanno detto meglio non farlo per non avere

0 0
Vote up!
Vote down!

Sono daccordo per la proroga del condono edillizio in campanla perche j comuni di sinistra hanno detto meglio non farlo per non avere

0 0
Vote up!
Vote down!

Allora ben venga il condono >

0 0
Vote up!
Vote down!

Finalmente dopo lo scempio ambientale causato dal governo sciagurato di sinistra di bassolino e dei suoi adepti è in arrivo il condono anche in Campania.
W le persone di buon senso.

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono si deve fare.Quelli che non vogliono il condono lo hanno già fatto prima e a scusante dicono altrimenti non finirà mai. E poi ci sono i furbi che non si sono mai denunciati e non hanno mai pagato una lira di tasse o altri che si creano la partita iva e le case diventano agricole, e poi il condono deve essere un fatto nazionale non particolare e localistico con termini precisi di metratura,chi legifera deve tener presente che la gente si vuole allontanare dalle città perchè sono rumorose e caotiche e che i prezzi delle case sono alle stelle, è inutile dire che esistono i vincoli paesaggistici e agricoli quando è ormai in buona parte sanato e che quasi nessuno vuole fare il piccolo agricoltore perchè troppo faticoso e poco redditizio

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono va fatto per regolarizzare la stragrande maggioranza delle opere effettuate e non quelle spropositatamente eccessive

0 0
Vote up!
Vote down!

Penso che il problema casa sia il principale problema degli italiani........fate presto questo condono prima che altra povera gente ci rimetta tutto.

0 0
Vote up!
Vote down!

Caro berlusconi tu che dici di avere a cuore i problemi dei tuoi cittadini e quelli delle famiglie, ti prego fa che venga approvato questo benedetto condono edilizio cosi da poter dare alle giovani coppie la possibilità di crearsi un avvenire e alle tante famiglie,che con il loro onesto lavoro hanno costruito la propria casa,non siano rasi al suolo tutti i loro sacrifici di una vita .

0 0
Vote up!
Vote down!

Sono perfettamente d'accordo che si preoceda alla riapertura dei termini per il condono edilizio. La sanatoria permette a molte piccole realtà di creare numerose attività imprenditoriali di cui in questo momento abbiamo estremo bisogno contro la disoccupazione.

0 0
Vote up!
Vote down!

Ma quando arriva sto condono.....salva case? urge......qua nel salento ci stanno provando gusto a demolire le case

0 0
Vote up!
Vote down!

Ma quando arriva sto condono.....salva case? urge......qua nel salento ci stanno provando gusto a demolire le case

0 0
Vote up!
Vote down!

Non sono direttamente interessato al condono edilizio. Tuttavia potrebbe essere un aiuto per le dissestate finanze pubbliche. Naturalmente dovrebbero essere esclusi tutti gli abusi in zone protette e demaniali per ovvie ragioni!

0 0
Vote up!
Vote down!

La gente lavora all'estero per farsi una casa, o investe tutti i risparmi del suo lavoro per aiutare i figli, i prezzi sono alle stelle, c'è gente che ha avuto e ha la casa popolare gratis, e se gli altri fanno qualcosa nelle campagne che ormai tra poco nessuno utizzerà come agricoltore che male c'è, basta costruire nei limiti,
Non esagerare e fare le cose con semplicità, la piccola agricoltura va perchè ci sono proprio le case e le campagne rimangono pulite e non abbandonate alle malerbe. Quelli che non lo vogliono il condono è perchè ci devono guadagnare o sono invidiosi , categoricamente non si deve costruire solo sulle zone demaniali per le altre zone e quelle agricole ci deve essere più malleabilità perchè a Milano Roma o Torino o Bari Napoli etc. La casa la può comprare solo chi guadagna a strafottere e non chi deve vivere con millecento milleduecento euro al mese, i contrari non le vivono queste cose?come fevono fare i " bamboccioni " a farsi una famiglia,tutti le conoscono queste situazioni ma si irrgidiscono sulle loro posizioni per non darla vinta alle politiche di destra che sono più permissive ed in particolare al premier della casa delle libertà!!!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Se vogliono fare il condono edilizio i politici possono trovare l'accordo come lo hanno trovato per il sovvenzionamento ai partiti dopo che il popolo ha votato negativamente un referendum che è costato un sacco di soldi, o l'accordo per l'amministia che è contemplata si nella costituzione ma che è sempre una bruttura e che fa pensare male tutti e non scandalizzarsi per cose utili!!! alla gente_

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono va fatto in Campania perche le grandi lttizzazioni della sinistra nei terreni dgli amici ha escluso gli altri non dando la possibilita di farsi nemmeno una piccola cssa

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono va fatto per aiutare tanta povera gente per i piccoli abusi e per quelle piccole casette costruite con anni e anni di sacrificio.

0 0
Vote up!
Vote down!

Nn si puo lavorare una vita per una piccola casetta e poi vedersela abbattere pke costruita in zona agricola. Oggi dove sono piu' gli agicoltori. Forza per la riapertura del condono.

0 0
Vote up!
Vote down!

Io abito nel parco nazionale del vesuvio che sarebbe anche zona rossa ho pagato il condono anno 2003 lamia casa esemplice il comune mi ha bocciato il condono dopo aver pagato tutto il condono dopo 4 anni i soldi non li ho avuti indietro il parco del vesuvio e solo una presa in giro nei paesi vesuviani ha portati solo danni economici alla popolazione

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono non è un regalo ai furbi, non è disprezzo per chi ha fatto le cose in regola (quanti?) e un modo per regolarizzare situazioni comuni anche alla povera gente e per evitare che chi ha i soldi comunque paghi le mazzette e metta a posto le sue cose. E' un atto di equità

0 0
Vote up!
Vote down!

Condonare veramente per chi ha c ostruito la prima casa .

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono berlusconi lo deve fare ,io ho una casetta in una zona paesaggistica in zone costruite e sanate nell'85 con un aumento di volumetria la casa e' stata sequestrata e denunciata. Tutta la nostra costa salentina e' zona paesaggistica, non sto sul mare si trova lontana dalla costa ,invece le case che si trovano sulla costa di frone al mare c'e' il piano regolatorio.

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono berlusconi lo deve fare ,io ho una casetta in una zona paesaggistica in zone costruite e sanate nell'85 con un aumento di volumetria la casa e' stata sequestrata e denunciata. Tutta la nostra costa salentina e' zona paesaggistica, non sto sul mare si trova lontana dalla costa ,invece le case che si trovano sulla costa di frone al mare c'e' il piano regolatorio.

0 0
Vote up!
Vote down!

Il condono berlusconi lo deve fare ,io ho una casetta in una zona paesaggistica in zone costruite e sanate nell'85 con un aumento di volumetria la casa e' stata sequestrata e denunciata. Tutta la nostra costa salentina e' zona paesaggistica, non sto sul mare si trova lontana dalla costa ,invece le case che si trovano sulla costa di frone al mare c'e' il piano regolatorio.

0 0
Vote up!
Vote down!

Condonate subito x il deficit dello stato e x muovere un po di edilizia lavorano un po tutti fate presto passa mesaggio

0 0
Vote up!
Vote down!

Sono sempre stato convinto che fosse giusto obbligare i comuni, che non hanno previsto nuove costruzioni di pari passo con l'aumento del numero dei residenti e delle esigenze di chi vi era prima, a fare un condono ogni 10 anni oppure obblicarli ad avere residenti a numero chiuso, cosa non democratica.
Tanto vi devevo a voi benpensanti vestiti di verde o di rosso o di arcobaleno.

0 0
Vote up!
Vote down!

Un bravo al magistrato che ordina gli abbattimenti .
Vergognatevi.

0 0
Vote up!
Vote down!

Se accetano il codono edilizio si salva sanzone e tutti i finisteri

0 0
Vote up!
Vote down!

Se accetano il codono edilizio si salva sanzone e tutti i finisteri

0 0
Vote up!
Vote down!

Siamo in molti ad aver fatto sacrifici per farsi una casa , per questo vogliamo che venga approvato il decreto di condono edilizio.non possiamo vedere i nostri sacrifici di una vita buttati a terra in un attimo .aiutateci ad andare avanti per dare una serenita' anche ai nostri figli

0 0
Vote up!
Vote down!

Accettate il condono edilizio

0 0
Vote up!
Vote down!