Notizie su mercato immobiliare ed economia

La certificazione energetica è obbligatoria dal primo gennaio 2012 - riassunto 2011

Autore: Redazione

Dal primo gennaio 2012 scatta l’obbligo della certificazione energetica, chiamata ace, senza la quale non sarà possibile vendere o affittare casa. La legge stabilisce inoltre che sarà obbligatorio indicarla nell’annuncio immobiliare. Ma siccome la normativa si applica a livello regionale, le cose cambiano a seconda di dove si vive. Vi aiutiamo a venire fuori da questa giungla di differenze regionali

La normativa europea, recepita dall’Italia nel 2009, stabilisce otto classi che dipendono dal rendimento energetico dell’abitazione. Ogni regione avrebbe dovuto recepire la normativa, ma tra ritardi e modifiche non abbiamo un quadro uniforme. C'èchi per esempio, come l'Emilia Romagna, che non applica sanzioni, e chi come il Piemonte che le applice in modo proporzionale ai mq

Scarica la legge nazionale sulla certificazione energetica 

Il caso più rigido è la Lombardia . A partire dall'1 gennaio 2012 diventa  obbligatorio, per tutti, dichiarare la classe energetica e l’indice di prestazione energetica relativi alla climatizzazione invernale o al riscaldamento della singola unità immobiliare o dell’intero edificio in tutti gli annunci commerciali finalizzati alla vendita o alla locazione. L’inosservanza di queste disposizioni è soggetta a una sanzione amministrativa da 1.000 euro a 5.000 euro di competenza dei comuni in cui è situato l’immobile oggetto dell’annuncio

In ogni caso l’attestato di certificazione energetica (ace) deve essere predisposto a cura del proprietario dell’immobile, mentre è il titolare dell’annuncio immobiliare a essere responsabile dell'inserimento dei dati relativi al suddetto attestato nell’annuncio immobiliare, a prescindere dal fatto che tale titolare sia lo stesso proprietario dell’immobile o un altro soggetto. Tali disposizioni sono state approvate con la deliberazione della giunta regionale ix/2555 del 24.11.2011 ed ulteriori informazioni sono disponibili anche al sito www.cened.it

Di seguito sono esaminati due casi particolari di applicazione: il caso di quegli annunci immobiliari pubblicati dopo l'1 gennaio 2012 ma la cui pubblicazione è stata pattuita prima di quella data, e il caso dei cartelli vendesi/affittasi

In Lombardia gli annunci immobiliari pattuiti prima del 1 gennaio 2012 . La violazione dell’obbligo sussiste qualora il contratto/ordinativo, ecc. Per disporre la pubblicazione dell’annuncio (in una qualsiasi delle modalità indicate nella dgr ix/2555) sia stato effettuato a partire dal 1° gennaio
2012, mentre l’eventuale pubblicazione di annunci pattuiti prima di tale data non sarà soggetta a sanzioni, fino a conclusione di quanto previsto nel contratto originario. Non sono ammesse proroghe o rinnovi per la prosecuzione dei suddetti annunci stipulati dal 1° gennaio 2012 senza
Includere anche i dati relativi alle prestazioni energetiche degli edifici o delle unità abitative in questione

Cartelli vendesi/affittasi. Il titolare dell’annuncio che ha disposto la loro affissione prima del 1° gennaio 2012, al fine di non incorrere nella sanzione prevista dalla l.r. 24/2006, deve trasmettere un’autodichiarazione ex art.47 del dpr 445/2000 al comune in cui è situato l’immobile, indicando il numero e il luogo esatto in cui sono affissi i cartelli in questione. Tale autodichiarazione deve essere trasmessa entro il 31 dicembre 2011 con raccomandata a/r o posta certificata e copia della stessa deve essere conservata dallo stesso titolare dell’annuncio

Vedi tutte le disposizioni di legge della regione Lombardia

Nel resto d'Italia le cose sono meno rigide, dato che la normativa nazionale non fa alcun riferimento a multe in caso di mancata indicazione nell'annuncio. Ecco cosa dice la legge:

"Nel caso di offerta di trasferimento a titolo oneroso di edifici o di  singole  unità  immobiliari,  a  decorrere  dal  1° gennaio 2012 gli annunci commerciali di vendita riportano l'indice di
Prestazione energetica  contenuto  nell'attestato  di  certificazione energetica". Non si parla dunque di sanzioni

Clicca sulle altre regioni per avere accesso alle informazioni sulla classificazione energetica:

Piemonte  || Valle d’Aosta || Liguria  ||Veneto || Trento || Bolzano || Friuli Venezia Giulia  || Emilia romagna || Toscana || Marche || Umbria || Lazio || Abruzzo || Campania || Puglia || Calabria || Basilicata || Sicilia 

In Molise e Sardegna, in mancanza di una normativa regionale, si applica quella nazionale

Pubblicità:

Ottieni subito il tuo Ape con idealista

Richiedilo subito e in meno di 24h lavorative un nostro tecnico ti chiamerà per fissare un appuntamento e visitare il tuo immobile. In 48h lavorative dalla visita riceverai il tuo attestato di prestazione energetica. Sicuro, facile e veloce!

Richiedi la certificazione energetica

per commentare devi effettuare il login con il tuo account

Commenti

E la Sardegna?????

0 0
Vote up!
Vote down!

Cosa occorre per ottenere il patentino per poter certificare un'immobile? Sarà possibile con il diploma di scuola media inferiore

?

0 0
Vote up!
Vote down!

No, devi seguire corso + esame. Devi essere geometra, ingegnere, archietto....
A disposizione milanocertificazioni@gmail.com

0 0
Vote up!
Vote down!

Annunci immobiliari pattuiti prima del 1 gennaio 2012. La violazione dell’obbligo sussiste qualora il contratto/ordinativo, ecc. Per disporre la pubblicazione dell’annuncio (in una qualsiasi delle modalità indicate nella dgr ix/2555) sia stato effettuato a partire dal 1° Gennaio 2012, mentre l’eventuale pubblicazione di annunci pattuiti prima di tale data non sarà soggetta a sanzioni, fino a conclusione di quanto previsto nel contratto originario. Non sono ammesse proroghe o rinnovi per la prosecuzione dei suddetti annunci stipulati dal 1° Gennaio 2012 senza includere anche i dati relativi alle prestazioni energetiche degli edifici o delle unità abitative in questione ne siamo sicuri??

0 0
Vote up!
Vote down!

Gentile utente

Le informazioni sono state corroborate dal cened, centro per lo sviluppo tecnologico, l'energia e la competitività, che svolge in Lombardia le funzioni di organismo regionale di accreditamento in materia di certificazione energetica degli edifici

Cordialmente

La redazione

0 0
Vote up!
Vote down!

Nel mio caso e cioe' avendo due ville allo stato rustico e cioe' ultimate fino al tetto ma non ancora iniziate le finiture (le iniziero' una volta vendute), e' impossibile produrre certificazione energetica; ma e' indispensabile pubblicizzare con annunci e cartelli le suddette ville.....

Ps. Gli agenti immobiliari non si lamentino troppo, tanto vanno ancora in giro con il mercedes nuovo x cui proprio male nn gli gira di sicuro. Grazie

0 0
Vote up!
Vote down!

Secondo me in regione Lombardia è arrivata una partita di neve adulterata :::...... ma è possibilile che io titolare di agenzia immolibiare devo pagare da €1000 a€ 5000 ad annuncio se i proprietari si rifiutano di fare la certificazione erengetica fino a quando non hanno venduto o affittato ....
Stiamo grattando il fondo del barile e le sceggie di ferro fanno male ...... chi deve capire capisca ....... o sarà la caccia al politico ...
Chi becca il porco + grosso....... auto blu in regalo ......
E per il trota ne danno 2 in regalo ....

0 0
Vote up!
Vote down!

Ma perchè in regione Lombardia non si tagliano i loro stipendi da sultani €15.000 non si tagliano le auto blu, non dimezzano di dipendenti , non raggruppano i comuni in comuni di 40.000 abitanti , non sopprimono le provincie , non tagliano i mega stipendi usl, insp , i finanziamenti ai partiti......... tanto per cominciare .... 2012 la caccia al porco sta per avere inizio e il porco si sa chi è , è il politico che forza di mangiare t......i per favorire i soliti raccomandati , sta scoppiando facendo stare male 0ttanta % della popolazione .... la caccia sta per avere inizio ....
Cacciatori d' Italia unitevi alla caccia al porco si parte dai comuni + piccoli fino a quelli di Roma ....
E che di porchi non ne rimanga neanche uno .....

0 0
Vote up!
Vote down!

Scrivi a ki gli tocca....

0 0
Vote up!
Vote down!

Scrivi a ki gli tocca....

0 0
Vote up!
Vote down!

E' vero, ho lo stesso problema di fantasmino e concordo con lui, ho anch'io i proprietari che non vogliono fare le certificazioni se non al momento della vendita o della locazione...............che facciamo! Non gliele posso mica pagare io!!

Possibile che abbiamo sempre e solo obblighi e colpe per gli altri e mai un diritto???!!! Dovevano prima fare una grande campagna di informazione alle persone, così sembra che siamo noi delle agenzie a voler far spendere altri soldi per guadagnarci ...................non sanno che per noi è solo un grande ed enorme problema!!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Questo dimostra che le varie associazioni fiaip in testa non servono a nulla, devi solo pagare e non ottenere nulla.

0 0
Vote up!
Vote down!

Kiedi spiegazioni al dirigente fiaip cosa ha fatto per opporsi ....... grazie

0 0
Vote up!
Vote down!

È un bel casino...
Ai tempi del miracolo economico italiano io c'èro... queste regole non c'erano
La gente lavorava 15 ore al giorno per "PRODURRE" e non per le "gingillomterie"
Ora i miracoli li fanno i cinesi e noi stiamo far quisquilie...

0 0
Vote up!
Vote down!

Bravo.

0 0
Vote up!
Vote down!

Prima le auto euro 2 ora l ace... ma i lombardi .. Fino a quando ........

0 0
Vote up!
Vote down!

Prima le auto euro 2 ora l ace... ma i lombardi .. Fino a quando ........

0 0
Vote up!
Vote down!

Per la regione fvg questo è il link
http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/AT8/ARG3/FOGLIA13/
Anche se ci sono novità in corso

0 0
Vote up!
Vote down!

Per gli immobili vecchi scrivete classe G, tanto sono tutti così

0 0
Vote up!
Vote down!

Sicuro che è così come dici ...? anche in Lombardia è lo stesso ? dove si fanno le certificazioni ? ( perdona la mia ignoranza ma non ho mai posseduto una casa ed ora mi trovo sfortunatamente ad averne ereditato una rurale in Lombardia , ipotecata e al solo fine di vendita senza poterne usufruire nemmeno a uso abitativo.
Risiedo in emilia ,in affitto , e mi è caduta in automatico come seconda casa .
Accetto consigli grazie :-)

0 0
Vote up!
Vote down!

Ma dov'è il problema?!
Se il proprietario non vi consegna la certificazione energetica, voi non prendete il mandato.
Semplice no?!
Ed è meglio anche per voi, perché chi spenderà per avere la certificazione sarà qualcuno che un po' di interesse a vendere ce l'ha.

Non come ora, che cani e porci mettono in vendita l'immobile a prezzi esagerati sperando di trovare il pollo, tanto non gli costa niente provarci perché sono gli ai che fanno tutto il lavoro di cercare il pollo.

Demetrio

0 0
Vote up!
Vote down!

Dov'è il problema??? ahahh che ingenuo! il problema è che se il 90% dei proprietari si rifiuta di fare la certificazione, come facciamo a pubblicizzare gli immobili? vetrine vuote in tutte le agenzie? giornalini e siti di pubblicità a spasso?

0 0
Vote up!
Vote down!

Di polli non ce ne son piu da tempo e se sai cosa vuol dire mettere annunci su riviste volantini giornali prova a kiedere ai quotidiani o a ki vende seconde case sul corriere delle sopravultazioni qui è un cinema

0 0
Vote up!
Vote down!

Ma dove vivi, e che lavori fai, la realta è un' altra cosa

0 0
Vote up!
Vote down!

Nessuno farà mai un documento costoso e con una scadenza se non ha la certezza di doverlo utilizzare, quindi l'agenzia che obbliga il proprietario a produrre la certificazione energetica a prescindere può chiudere i battenti subito

0 0
Vote up!
Vote down!

Infatti, che chiudano, hanno avvelenato il mercato, vivono sui bisogni degli altri, si pigliano il 6% per aver attaccato un cartello, livello culturale zero ( vedasi forum immobilio, manco sanno le leggi) --- E comunque col cavolo che faccio la certificazione. Voglio vederla la Regione che passa in rassegna subito.it alla ricerca dei mario82 che vendono o affittano casa. E voglio vederlo il portale che concede la mail e voglio vedere yahoo o gmail che glielo dà. o hotmail noto per non rispondere mai mai mai a queste richieste. E se è il portale che chiede una compilazione gli si danno dati del vicino, probabili, presunti. --Ecchec ..uno vive con mille al mese e ne deve dare minimisssimo 280 ( di meno nessuno su 16 interpellati) per una roba che se installo un altro termostato la devo rifare. Si chiama resistenza civile. Devono finire aff.... e chiudo: ma qualcuno ha sentito seguito all' obbligo della partita IVA in homepage? E qualcuno ha sentito seguito all' obbligo dei 18 gradi massimo nelle case? E qualcuno ha sentito seguito al controllo delle cinture di sicurezza? e via discorrendo...( non 4 casi in croce ma controlli a tappeto). Itagliani.

0 0
Vote up!
Vote down!

Guarda che il mercato la rovinato le banche danno mutui al 100x100 a cani e porci facendo lievitare i prezzi alle stelle ignurant.

0 0
Vote up!
Vote down!

Altra legge inventata per creare una multa e fare cassa! che paese!

0 0
Vote up!
Vote down!

Devo auto dichiarare numero e luogo dei cartelli ???? e se sono solo on line o in vetrina ???? Se hanno deciso di far sparire la categoria dei mediatori lo dicesero facciamo prima !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Io non ci ho capito nulla!!!!!!!!!!!!!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Come dicono quelli di colorado " ape vola facci volare e dacci la tua pappareale , quella che hanno dato in regione Lombardia di pappareale era adulterata con trielina .... e si vedeno i risultati come i nostri politici sono fuori ,........ come cammelli ..... da 1000 a 5000€ ogni cartello ..... preferisco chiudere l' agenzia per quello che si incassa ......

La pappa reale vi a fatto male ...... spero che arrivi anche a voi politici il mio fantasmino che tutte le notti mi rompe le p...e .... buon natale .!!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Grazie fimaa e fiaip per tutto l aiuto che ci date. Ma poi a che serve. Chi fa la pubblicità da privato? diamo tempo di organizzarsi ai condominii per pagare meno.
Siamo in regime di dittatura burocratica alla faccia di chi diceva di snellirla e di creare meno carta , sono proprio tutti dei pagliacci.....
Invece di craare un volano per fare comprare e vendere mettono paletti.

Non capisco perchè in altre regioni si chiudono sempre 2 occhi e noi mi raccomando schiena bassa e avanti. Mah?!?!?!?

0 0
Vote up!
Vote down!

Ho ragione io, non servono a nulla le categorie,
Solo a farsi la paga in più.......basta..........
Non hanno mai risolto un problema.che sia uno solo!!! mai!!!
Basta non pagarli!

0 0
Vote up!
Vote down!

Poverini gli agenti immobiliari....ahhahah!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Questo commento............solo da un poverino...cretino! poteva venire.............
Non rido mai della difficoltà di lavoro degli altri!!mai!mai!
Anzi mi dispiace se sento persone che sono in difficoltà con il lavoro..............
Forse che questo poverino anonimo sia uno statale?????? solo loro non capiscono un cavolo di lavoro, e della fatica di portare a casa, tanto lavoro o non lavoro lo stipendio gli arriva comunque!!!
E bravo statale....ridi.........sta per finire anche per te!!!! te lo auguro!!!!

0 0
Vote up!
Vote down!

Ridi pure fin o a quando tokkerà a te

0 0
Vote up!
Vote down!

Ridi pure fin o a quando tokkerà a te

0 0
Vote up!
Vote down!

Ridi pure fin o a quando tokkerà a te

0 0
Vote up!
Vote down!

Vedrai ke una tegola tokkera anke a te

0 0
Vote up!
Vote down!

Ma fatemi capire... ma quanto costa sta certificazione?

0 0
Vote up!
Vote down!

Quindi, visto che su internet rimangono annunci immobiliari vecchi di "cent'anni"...perchè ci si dimentica di cancellarli da tutti i siti, o da link che rimandano a siti...e magari compaiono ancora, chi si prende una multa anche se la casa è già affittata o venduta? in base a quale peccato mortale? mah... capisco l'obbilgo di darlo all'acquirente/inquilino alla stipula di un contratto...ma così è solo una ladrata!

0 0
Vote up!
Vote down!

Gentile lettore,

Gli annunci i cui contratti sono stati stipulati prima del primo gennaio 2012 non andranno incontro a nessuna multa

Cordialmente

La redazione

0 0
Vote up!
Vote down!

Una nuova gabella,mascherata da virtuosa necessità,almeno liberalizzassero le professioni invece di farci spennare da professionisti senza scrupoli

0 0
Vote up!
Vote down!

Io voglio dire solo una cosa questa ace è una gran fregatura l'ho dovuta fare per vendere un monolocale 400euro ed il tecnico che l'ha fatta mi ha spiegato che il 98% delle case sono tutte di classe g anche quelle che vedete in giro belle nuove o ancora in costruzione o addirittura ancora da progettare ,anche perche per avere quelle caratteristiche che richiedono gli appartamenti dovrebbero costare almeno il doppio e qui starà la truffa di costruttori che ingaggeranno tecnici per farsi magari classare appartamenti scadenti di classe a.comunque io non sono un genio ma da quello che ho capito l'ace serve non per dichiarare quanta energia si consuma in un appartamento anche perchè ognuno di noi paga le bollette in base al consumo e di quanto vuole consumare,ma serve per dichiarare la dispersione energetica(cioè il calore)verso l'esterno.Quindi forse sono un pò rincoglionito ma se non ho, al momento della visita del tecnico, alcun impianto di riscaldamento sono di classe (a),non produco calore .però dopo aver avuto il certificato che notate bene vale solo per 10 anni poi dopo è da rifare,posso mettere stufe elettriche condizionatori tutto quello che di regola si può mettere per riscaldare e che non ha bisogno di dichiarazioni.quindi di che cosa stiamo parlando?questa è l'ennesima truffa nei confronti del cittadino obbligato a pagare per cosa?comunque tu proprietario di un appartamento che vuoi vendere o affittare non ti fidare troppo delle agenzie immobiliare che hanno il loro tecnico privato sai vuole 600 ma sensa ma ti mette 400 se tifai fare una fattura piu piccola sapete tutti come vanno queste cose.comunque e poi chiudo mettiamoglielo nel culo a tutti e facciamo l'autocertificazione che si può fare e non ve lo diranno mai.

0 0
Vote up!
Vote down!

Sorridi e Sara' tutto piu' bello

0 0
Vote up!
Vote down!

Certo che avete la faccia come il cuxo, prima vi definite degli integerrimi e leali professionisti, e poi appena esce una leggina che vuole fare chiarezza su un argomento molto importante come la certificazione energetica piangete come ragazzini.... in una sola parola siete ridicoli, la vostra professionalità è riscontrabile in queste occasioni, in nessun altro settore è tollerata la vendita di un bene le cui caratteristiche non siano certificate. Ma voi ai ci sguazzate nell'incertezza, in piu' di una occasione sono stato vittima di tentativi di truffa (perchè questo è) da parte di ai, i quali mi indicavano verbalmente l'appartenenza dell'immobile ad una certa classe energetica (naturalmente alta), e alla mia richiesta di documentazione nel migliore dei casi non era disponibile.

0 0
Vote up!
Vote down!

Scometto che sei un impiegato dove non rischj nulla perchè 6 nulla

0 0
Vote up!
Vote down!

Chi più c'è n'ha più ne metta. Ma cosa si deve fare di più?

0 0
Vote up!
Vote down!

PER IL v e n e t o qualcuno sa qualcosa ? Nel link inserito da idealista ci sono norme che non specificano altri in riferimento ad eventuali sanzioni per le agenzie

0 0
Vote up!
Vote down!

Devo trovare un compratore per il mio immobile per fare il certificato energetico chiedono dai 500 euro ai 350 euro ma e un furto un estorsione bella e buona questi signori cosa denunciano di tasse fatti due conti una settimana di lavoro certificando un immobile al giorno a 500 euro l'uno sono 2500 euro alla settimana al mese sono 10000 euro e un furto per i soliti furbi e le loro lobbi come il controllo delle caldaie ladri ladri ladri

0 0
Vote up!
Vote down!