Notizie su mercato immobiliare ed economia

Una proposta sull'invenduto: case in affitto a canone concordato

foto: smallbusiness.cgron.com cc
Autore: Redazione

In Italia ci sono migliaia di case nuove invendute che difficilmente riusciranno a trovare una collocazione, vista la crisi occupazione e dei redditi, ma soprattutto a causa della riduzione dei mutui. Il paradosso è che ci sono migliaia di famiglie che non riescono ad accedere a un'abitazione, soprattutto nelle zone urbane dove esiste da anni un'emergenza abitativa. Qualcuno finalmente ha pensato a come farli incontrare

La proposta arriva dal comune di Pisa, che prenderà in gestione le case nuove invendute e le metterà a disposizione di coloro che sono tagliati fuori dagli affitti a canone libero. Si tratta di due crisi che in questo modo si vengono incontro, grazie all'intermediazione dell'agenzia casa del comune toscano. La prima tranche riguarda 28 alloggi e presto arriverà il bando che li metterà a disposizione con la formula dell'affitto a canone concordato

L'amministrazione comunale usera due formule per la gestione degli alloggi: l'affitto o il comodato, tramite cui potrà successivamente gestirli e rispondere così all'emergenza abitativa