Notizie su mercato immobiliare ed economia

Standard&poor's: in ripresa il mattone in europa, in Italia i prezzi scenderanno dell'1% (scarica pdf)

Autore: Redazione

Migliorano le stime del mattone in Italia, almeno secondo l'agenzia di rating standard&poor's che prevede una caduta dei prezzi delle case per il 2014 pari all'1% e valori  in terreno positivo a partire dal prossimo anno. In europa il real estate riprende a correre con paesi come gran bretagna in prima fila e altri, come la spagna, in un lento recupero

In un quadro di generale ripresa per l'europa con prezzi che si avviano verso la stabilizzazione, migliorano le prospettive per il nostro paese. Dopo i cali del 5% nel 2013 e del 5,2% del 2012, quest'anno i valori degli immobili scenderanno solo dell'1%, mentre ritorneranno a salire nel 2015 dell'1%

Quella che dipigne s&p è comunque un'europa a due velocità, con paesi come la gran bretagna che continuano a correre, mentre altri come spagna e paesi bassi, più toccati dalla depressione, che faticano a riprendersi

La crescita più consistente si sta verificando oggi nel regno unito, dove gli incentivi del governo e i bassi tassi di interesse hanno fatto crescere i prezzi nominali delle abitazioni del 4% nel 2013, mentre le stime di crescita per il 2014 e il 2015 sono del 5%. L'aumento inarrestabile dei prezzi nella capitale londinese fa temere sul possibile scoppio di una bolla immobiliare

In germania i valori delle abitazioni seguiranno le fluttazioni dell'economia. Mentre spagna, uno dei mercati più colpiti dalla discesa dei prezzi, vedrà rallentare quest'anno tale calo grazie a migliori condizioni economiche e al ritorno degli investitori tradizionali, attestandosi intorno al 2%

Scarica il rapporto completo