Notizie su mercato immobiliare ed economia

Tecnocasa: il mercato delle compravendite riparte dalle grandi città (tabelle)

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Dopo l'aumento registrato nel primo trimestre, da marzo a giugno le transazioni immobiliari sono tornate a scendere, ma un dato positivo c'è e riguarda le grandi città, terreno d'avanguardia per la sperata ripartenza del mercato immobiliare. Secondo l'ufficio studi del gruppo tecnocasa, che ha elaborato dei dati forniti dall'agenzia delle entrate, nel primo semestre del 2014 tutte le principali metropoli della penisola hanno mostrato volumi in aumento, ad eccezione di Napoli e Bari

Le transazioni immobiliari nelle grandi città

Tutte le principali città del nostro paese registrano un segno positivo delle compravendite, ad eccezione dei capoluoghi partenopeo e pugliese. Testa di serie la città di Verona, dove le compravendite sono aumentate del 24,3%, seguita da Bologna (18,8%), Genova (+17,5%). Sul fronte opposto Napoli (-16%) e Bari (-11,4%)

La città dove si registrano il maggior numero di compravendite è Roma (oltre 13.500, quasi il 12%) in più, seguita da Milano (poco più di 8000 transazioni), che fa segnare +5,2%