Notizie su mercato immobiliare ed economia

"Per molti proprietari la casa è un peso più che un investimento"

La ricetta per far ripartire il mattone? Fare un passo indietro su un eccesso di tassazione che ha trasformato la casa - in particolar modo la seconda abitazione - in un vero e proprio peso più che in una fonte di reddito. Ne è convinto Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia, che con idealista ha discusso delle recenti misure contenute nella legge di Stabilità, dell'affitto e della riforma del catasto.

L'abolizione della Tasi sulla prima casa

La norma contenuta nella legge di Stabilità che abolisce la Tasi sulla prima casa, secondo Giorgio Spaziani Testa, è "importante soprattutto dal punto di vista della fiducia, per dare finalmente una spinta di novità e di ottimismo a un settore che era veramente ed, è ancora, in grossissima crisi, soprattutto a causa della tassazione. È una misura che avrà effetti soprattutto sui consumi".

La Riforma del catasto

"La riforma del catasto era andata molto avanti ed è stata opportunatamente bloccata, anche su nostra spinta, perché c'erano ancora dei rischi nei testi che giravano che non consentivano di essere tranquilli, soprattutto per quanto riguarda la promessa di invarianza di gettito".

La novità introdotta dall'Agenzia delle Entrate (inserimento dei m2 nelle visure catastali) può essere un campanello di allarme per due ragioni. In primis, perché come tassa rifiuti ci saranno pagamenti aggiuntivi,  e perché alla luce della futura riforma del catasto abbiamo riscontrato delle difformità tra la reale situazione degli immobili e i metri quadri che ha segnalato l'Agenzia delle Entrate"

La normativa sull'affitto

Confedilizia ormai da tempo conduce una battaglia per migliorare la normativa vigente sull'affitto. "Siamo preoccupati, per quanto riguarda il residenziale, a causa dei tempi di ritorno in possesso dell'immobile, mentre per il resto degli immobili abbiamo a che fare con una legislazione vecchissima che andrebbe cambiata e che non risponde più alla realtà dell'economia moderna". Una nota positiva è stata l'introduzione nella legge di Stabilità di una detassazione sui contratti a canone concordato, un passo importante "perché sull'affitto non si interveniva da parecchi anni":

La ricetta per far ripartire il settore

La ricetta per far ripartire il settore - anche sarà impossibile arrivare agli anni pre crisi -  è quello di fare una marcia indietro su un eccesso di tassazione "soprattutto per favorire il mercato che ha più difficoltà a ripartire, ovvero, quello per l'investimento, delle case da villeggiatura o delle abitazioni da mettere a reddito":

La casa è un peso?

"Avere una casa in questo periodo è troppo spesso un peso, se ne stanno rendendo conto i tanti che hanno ricevuto in eredità immobili non in perfette condizioni o che sono in possesso di una seconda casa - comprata magari negli anni 70 - e che ora hanno difficoltà a mantenerli per due aspetti: quello fiscale, il cui peso è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni, e quello delle spese condominiali e di gestione".